Ultimo aggiornamento  26 agosto 2019 00:14

Ducati, passaporto americano?

Antonio Vitillo ·

Ci sarebbe l’interesse della Harley Davidson e di alcuni fondi di private equity internazionali, come Blackstone e Kkr, per l’acquisto della Ducati. È quanto rivela “Il Sole 24 Ore”, che rimarca la possibilità che il gruppo Volkswagen possa effettivamente vendere l’azienda di Borgo Panigale, come si vocifera già da tempo.

Almeno 1 miliardo di euro

Delegata è la banca d’affari americana Evercore, la quale avrebbe stimato una cifra che va da 1 a 1 miliardo e mezzo di euro quale valore di vendita della storica casa italiana. Dopo un periodo di 17 anni, nei quali è stata di proprietà di alcuni fondi, prima Deutsche Morgan Grenfell, poi Tpg e Investindustrial, la Ducati nel 2012 fu acquisita per 860 milioni di euro dalla casa di Wolfsburg su volere dell’allora presidente del consiglio di controllo Ferdinand Piech. Il manager austriaco, nipote di Ferdinand Porsche e grande appassionato delle “rosse” a due ruote, avrebbe voluto creare sinergie industriali con il marchio italiano all’interno del gruppo Volkswagen. Ma Piech è decaduto dalla carica nell’aprile del 2015, i vertici continuano a manifestare scetticismo sulle sinergie: la Ducati è in vendita.

Tutti la vogliono

La Harley Davidson vorrebbe invece costruirle quelle sinergie, ampliando così la sua offerta verso un target più sportivo, operazione che insiste sulla stessa strada di altre due tentate in passato, quella con la varesina Mv Agusta e quella con il marchio Buell. Ma per avere Ducati, la casa di Milwaukee dovrà fare i conti con l’interesse di alcuni altri fondi d’investimento, oltre i già citati, verosimilmente quelli mediorientali, ma non cinesi, il cui mercato sarebbe poco allettato dalle moto sportive in genere. Piuttosto una potenziale concorrente è l’indiana Bajaj Auto, che già investe in Ktm, come un derby tutto americano potrebbe giocarsi con la Polaris, azienda costruttrice di Atv e motoslitte, nonché proprietaria dei marchi Victory Motorcycles, del quale ha già annunciato la chiusura, e Indian, moto storica rivale della Harley Davidson. La partita è appena cominciata.

Tag

Ducati  · Harley Davidson  · Moto  · 

Ti potrebbe interessare

· di Antonio Vitillo

La rossa su due ruote vince in MotoGp e si torna a parlare dell'interesse del marchio Usa: presto potrebbe arrivare l'offerta da 1,67 miliardi di dollari

· di Paolo Odinzov

La Casa di Borgo Panigale ha realizzato delle versioni specifiche del suo modello per i reparti di pronto intervento dei Carabinieri

· di Antonio Vitillo

Il marchio Usa di moto promette di rivoluzionare tutta la gamma. E studia come rendere la sua prima elettrica rumorosa quanto le sue due ruote tradizionali

· di Redazione

Il gruppo Volkswagen potrebbe liberarsi del marchio di moto comprato nel 2012, secondo la Reuters. Sarebbe un altro degli effetti del dieselgate