Ultimo aggiornamento  18 novembre 2018 21:16

Vuoi stare meglio? Pedala.

Colin Frisell ·

Andare ogni mattina al lavoro in bicicletta riduce i rischi di malattie cardiache, combatte l'insorgere del cancro e aiuta a vivere di più e anche meglio. È il risultato di un studio pubblicato sul British Medical Journal e realizzato a Glasgow su un campione di 250.000 persone, nell'arco di 5 anni. 

50 chilometri di salute

La ricerca, la più importante al riguardo realizzata finora nel Regno Unito, dimostra come recarsi al lavoro in bicicletta riduca il rischio di morte per qualsiasi causa del 41%, dell'incidenza del cancro per il 45% e di malattie cardiache per il 46%. I soggetti presi in esame utilizzavano la bicicletta ogni giorno sul percorso casa-lavoro percorrendo una media di circa 50 chilometri alla settimana. Con l'aumentare della percorrenza cresceva anche il grado di salute in generale. 

Ciclisti per forza

Secondo la ricerca scozzese anche camminare ogni giorno sul tragitto casa-lavoro aiuta a stare meglio ma limitatamente solo ai rischi di malattie cardio-vascolari e con una percorrenza minima di almeno 10 chilometri alla settimana:"È assolutamente evidente - ha commentato parlando alla Bbc, Jason Gill, uno dei medici che ha condotto lo studio - che chi si reca al lavoro in maniera attiva, soprattutto in bici, riduce il rischio di malattie in maniera sensibile. Inoltre andare al lavoro è un obbligo e quindi esclude la forza di volontà che è quella che spesso ci impedisce, per esempio, di frequentare con regolarità una palestra". 

Attività salva-vita

I medici del gruppo di studio scozzese sottolineano che anche chi utilizza la bici per una parte del proprio spostamento casa-lavoro ne trae benefici in termini di salute. "Quello di cui abbiamo bisogno - è stato il commento - è un aggiornamento delle infrastrutture. Ci devono essere più corsie riservate alle due ruote e deve essere reso più facile anche caricare le bici sui treni o i tram". 

Anche Clare Hyde, del Cancer Research Group ha commentato positivamente la diffusione dei risultati della ricerca: "Questo studio - ha detto - ci aiuta a spiegare i benefici di una vita attiva. Non c'è bisogno di passare ore in palestra o di correre la maratona. Anche fare attività fisica andando al lavoro e rimanere in esercizio può aiutare a fare la differenza". 

Tag

Bici  · Glasgow  · Regno Unito  · Salute  · 

Ti potrebbe interessare

· di Colin Frisell

Lo dice una ricerca inglese condotta su 11.000 volontari. Chi usa la bicicletta per spostarsi regolarmente è quattro chili più magro di chi va in auto