Ultimo aggiornamento  15 luglio 2019 22:31

Firenze: ztl non stop.

Redazione ·

In vista del maggior afflusso di persone che come ogni anno, nelle sere d'estate, si riversa in centro, il comune di Firenze ha deciso una stretta sugli orari della ztl: dal prossimo giugno, il giovedì e venerdì resterà accesa giorno e notte. Considerando che anche il sabato l'area è interdetta al traffico per buona parte della giornata, l'intero centro storico diventerà off limits per le auto dalle 7,30 del giovedì alle ore 16 del sabato, senza interruzioni. 

Auto fuori dalla movida

"Una soluzione necessaria", ha spiegato Stefano Giorgietti, assessore alla Mobilità, "non potevamo non tener conto di alcune problematiche, evidenziate in particolar modo dai residenti, inerenti la scarsa vivibilità del centro storico nel periodo estivo, dovuta per esempio alla difficoltà di trovare un parcheggio nelle ore serali e, in generale, alla movida che nei mesi caldi può diventare fastidiosa". 

Mini bus gratuiti

Al momento, il nuovo orario sarà applicato in via sperimentale, a partire dal prossimo 1° giugno, per permettere agli uffici comunali di organizzare la segnaletica e informare adeguatamente i cittadini. Per garantire la fruibilità del centro storico, comunque, verrà istituito un servizio di mini bus navetta, gratuito esibendo il ticket del parcheggio, che dalle 20 alle 3 collegherà i parcheggi ubicati all'esterno della ztl alle zone più importanti del cuore della città come piazza Santa Croce, Duomo, Leopolda, Ponte Vecchio, piazza Beccaria.

Tag

Firenze  · Mobilità sostenibile  · Ztl  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Il capoluogo toscano è impegnato per una mobilità sempre più smart. Dal controllo del traffico, alle stazioni di ricarica, ai servizi in condivisione. Ecco le novità