Ultimo aggiornamento  18 ottobre 2019 01:14

Anche la Jeep diventa ibrida.

Valerio Antonini ·

La prima Jeep ibrida è cinese. Il marchio americano molto apprezzato in Cina lancia in queste ore al Salone di Shanghai il concept Yuntu, primo prototipo di Jeep con un powertrain ibrido plug-in di nuova generazione.

La stessa tecnologia della Chrysler Pacifica

Non sono ancora state divulgate le caratteristiche tecniche del motore e dell’abitacolo ma la sigla Phev (Plug-in Hybrid Electric Vehicle) apposta sulla fiancata delle vettura, non lascia dubbi sulla tecnologia che la Yuntu nasconde nel telaio: un sistema ibrido con batterie ricaricabili, oltre che in moto, anche ad una presa di corrente o a una colonnina, simile a quello sviluppato per la Chrysler Pacifica Hybrid

Stile Jeep ed elementi innovativi

La Yuntu Concept anticipa quindi un suv ibrido di serie destinato inizialmente forse solo al mercato cinese, prodotto insieme al partner locale Gac. Sette posti che alla tipico frontale Jeep, aggiunge elementi estetici innovativi e moderni come la forte inclinazione del parabrezza verso il basso, mascherina tridimensionale, gruppi ottici sottili orizzontali (quelli anteriori sembrano completarsi in una presa d’aria) e ganci di traino verticali integrati nel paraurti. Le prime immagini che vedete in questa pagina, riprese dal sito ufficiale di Jeep China, non mostrano l’abitacolo, ma la presenza di maniglie a scomparsa fa ipotizzare che sia prevista l’apertura ad armadio.

Tag

Cina  · Jeep  · Yuntu  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Jeep presenta una versione in serie limitata del suv compatto con equipaggiamenti esclusivi e motori diesel della potenza da 120 a 140 cavalli

· di Paolo Odinzov

La Jeep ha diffuso le prime foto ufficlali della sua classica off-road, rinnovata per l'ennesima volta in trent'anni di vita. Oltre 200 nuovi accessori a disposizione

· di Redazione

La Renegade sarà prodotta per il mercato locale nello stabilimento GAC - Fiat Chrysler Automobiles Co. a Guangzhou. A ottobre era già toccato alla Cherokee