Ultimo aggiornamento  14 dicembre 2019 21:49

Swm & Inter, alleanza cinese.

Antonio Vitillo ·

Il marchio di moto fuoristrada Swm Motorcycles ha raggiunto un accordo di partnership biennale con l'F.C. Internazionale. Il legame fra la squadra di calcio milanese e l’azienda di due ruote, meglio nota nel mondo negli anni fra i '70 e gli '80, passa per le rispettive proprietà entrambe cinesi: Suning all'Inter e Daxing Gong alla Swm.

Moto ufficiale

“Sono due aziende italiane che hanno voglia di tornare ai fasti del passato, di crescere e primeggiare a livello mondiale”, ha dichiarato Francesco Toldo, ex portiere nerazzurro rimasto nella società a livello dirigenziale. Alla conferenza di presentazione dell’accordo, svoltasi ad Appiano Gentile, è intervenuto anche Michael Gandler, dirigente posto a controllo delle attività commerciali del club: “La Swm è la moto ufficiale dell’Inter. In questi anni abbiamo lavorato per ampliare la nostra struttura, cercando partner che abbiano una tradizione fortemente italiana e allo stesso tempo essere simbolo di qualità nel mondo”.

Emozioni in nerazzurro

Nella sede dell’Inter è stata esposta una Swm Gran Milano 440 coi colori nerazzurri, che il calciatore Roberto Gagliardini sembra aver apprezzato: “Non mi è permesso guidarla, la posso solo guardare ed è bellissima”. È chiaro per Swm la voglia di ripartire facendo sponda sul brand dell’Inter, dopo che, a seguito di grosse difficoltà economiche, ha chiuso nel 1985 la sede di Palazzolo Milanese. I soldi sono arrivati nel 2014 con l'acquisizione di Daxing Gong, che ha portato la nuova base a Varese. “Vogliamo tornare ad emozionare”, ha dichiarato il direttore generale Swm, Leandro Scomazzon, "e non potevamo farlo che legandoci ad una squadra che produce emozioni”.

Ti potrebbe interessare

· di Antonio Vitillo

L'azienda varesina, conosciuta fra gli anni ’70 e ’80 anche per i successi sportivi in fuoristrada, propone una due ruote adatta agli spostamenti di tutti i giorni

· di Antonio Vitillo

Giovanni Copioli eletto al vertice della Federazione Motociclistica Italiana. Rinnovati anche gli organi principali di governo