Ultimo aggiornamento  20 febbraio 2019 04:43

Smart car 2025: l'effetto che farà.

Redazione ·

L'auto connessa ci farà vivere in un mondo migliore, ancora di più nei prossimi anni, quando le tecnologie legate alla smart mobility saranno di uso comune. Ad anticipare una valutazione dei benefici effetti è lo studio "Connected car effect 2025" condotto da Bosch insieme con l'istituto di ricerca Prognos, che ha esaminato lo scenario in Germania, Stati Uniti e Cina. Risultato: l'auto del futuro aumenterà la sicurezza, ci farà risparmiare tempo e denaro e ci permetterà di vivere in un ambiente più sano.

Altrimenti ci arrabbiamo   

Almeno 11 mila morti risparmiati ogni anno sulle strade (300 in Germania, 4 mila negli Usa e 7 mila in Cina) e 260 mila incidenti in meno, tanti quanti ne avvengono in un biennio nella sola Berlino. Tutto merito, secondo l'indagine, dei sistemi di assistenza ai servizi di emergenza che, grazie alla connessione alla rete, saranno in grado di salvare molte vite. Più sicurezza e meno stress al volante: anche questo giova alla salute. Sempre stando allo studio, ai soli automobilisti tedeschi la guida connessa permetterà di impiegare 95 ore del tempo trascorso in viaggio a gustarsi un film anziché arrabbiarsi nel traffico.

Parcheggio facile e aria pulita

Le nuove tecnologie inoltre ci faranno trovare più facilmente un parcheggio. Tradotto in cifre, sempre nei tre paesi analizzati, significa 480 milioni di chilometri percorsi in meno alla ricerca di un posto libero, la distanza per andare e tornare tra la Terra e Venere. Il che significa anche ridurre congestione delle strade e lo smog: 400 mila tonnellate l'anno di CO2 solo in Germania dove oggi, la quantità che la Foresta Nera assorbe in un triennio.

Anche il portafoglio avrà i suoi vantaggi: secondo l'indagine Bosch, l'auto connessa a Internet permetterà una riduzione dei costi legati agli incidenti nell'ordine di 4,43 miliardi di euro nel 2025. A beneficio delle compagnie di assicurazione e, si spera, degli automobilisti.

Tag

Auto connessa  · Smart Mobility  · 

Ti potrebbe interessare