Ultimo aggiornamento  17 giugno 2019 07:41

Tesla è la numero uno.

Redazione ·

Continua la crescita inarrestabile di Tesla. L'azienda di Elon Musk, che solo la settimana scorsa aveva superato Ford, issandosi al secondo posto tra i costruttori di auto per valore in borsa, ha infranto oggi un nuovo record e ha scavalcato anche General Motors

L'ora X

Il sorpasso è avvenuto alle 9 e 35 di lunedì mattina, ora di New York, quando Tesla ha registrato un valore positivo a Wall Street di + 3,4%. In questo modo la capitalizzazione in borsa del colosso dell'auto elettrica ha raggiunto i 51 miliardi di dollari, scavalcando quella di General Motors di 1,7 miliardi. 

In Musk we Trust

L'entusiasmo degli investitori guarda oltre il dato puro e semplice della previsione dei bilanci. Secondo gli analisti, infatti, Gm alla fine dell'anno potrà contare su un guadagno di più di 9 miliardi di dollari, mentre Ford dovrebbe andare in positivo per 6,3 miliardi. Tesla, sempre secondo le statistiche, dovrebbe chiudere l'anno con una perdita intorno ai 950 milioni di dollari. Eppure a Wall Street si punta su Musk e i suoi. Proprio a ridosso dell'annuncio del sorpasso su Gm un analista di Robert W. Baird & Co, una delle principali società mondiali di investimento, ha dichiarato: "I volumi di vendita di Tesla sono in grande crescita e sul prezzo delle batterie sono molto più avanti di quanto la gente non creda".

Tag

Elon Musk  · Gm  · Tesla  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Gli analisti della Deutsche Bank non hanno dubbi: il colosso di Detroit arriverà prima e meglio dell'azienda di Musk al robot dietro il volante. E il titolo vola in borsa

· di Monica Secondino

Il primo quadrimestre ha incoronato Tesla regina dei mercati azionari. A seguire arrivano i cinesi di Geely e quindi il brand più italiano che c'è, Ferrari

· di Gloria Smith

Il fund manager Usa David Einhorn attacca i vertici del colosso Usa, accusandoli di aver lasciato crollare il valore in borsa. E i soldi a Elon Musk? "Perderemo tutto"

· di Lina Russo

Il capo di Tesla risponde ad alcuni investitori che chiedevano maggiore trasparenza e più rotazioni tra i dirigenti e li invita a rivolgersi alla Casa di Detroit

· di Patrizia Licata

Gli investitori credono nell'auto elettrica e autonoma: a Wall Street l'azienda di Musk capitalizza 48,7 miliardi di dollari, dietro (ma vicino) solo alla Gm