Ultimo aggiornamento  15 novembre 2019 09:38

Verona, arriva Legend Cars.

Redazione ·

Scatterà dal 5 al 7 maggio il 3° Verona Legend Cars. Nei 15 mila metri quadri della fiera scaligera, gli appassionati di auto storiche potranno ammirare più di 1.000 vetture d'epoca, provenienti da diversi Paesi d'Europa, affiancate da stand specializzati in ricambi e memorabilia, oltre che da quelli dei club di appassionati.

Campioni in pista

La vera novità di questa edizione del salone riguarderà il circuito di quasi un 1 chilometro di lunghezza -appositamente creato all'interno del quartiere fieristico - sul quale si sfideranno alcuni dei più grandi campioni di rally. In pista, otto piloti, tra cui gli iridati Alex Florio, Francois Delacour, Miki Biasion e Juha Kankkunen, si contenderanno la vittoria nella “Sfida dei Campioni”. Per la gara utilizzeranno sia auto da rally storiche che alcune attuali come le Abarth 695 biposto e Fiat 124 Rally. Tributo speciale alla Lancia Delta integrale, un’auto entrata nella leggenda. ACI Verona sarà il partner tecnico-sportivo della manifestazione.

Attrazione per gli appassionati

“Nasce un nuovo modo di vivere l’heritage, che vuole essere un forte stimolo per tutti gli appassionati italiani, non solo veneti - afferma Mario Carlo Baccaglini, organizzatore di Verona Legend Cars - ACI Verona, grazie alla passione del suo presidente ed ex pilota Adriano Baso, ha capito l’importanza del salone e ha sposato, con una collaborazione importante, la sua originale formula".

Tag

ACI  · Auto e moto d'epoca  · Rally  · Verona  · 

Ti potrebbe interessare