Ultimo aggiornamento  21 marzo 2019 06:30

BlaBlaCar, in leasing con Opel.

Redazione ·

Accordo tra BlaBlaCar, la prima piattaforma europea di ride sharing con base a Parigi e ramificata in 22 differenti Paesi, e la Opel: gli autisti più attivi della app francese godranno di condizioni particolarmente vantaggiose di leasing per noleggiare a lungo termine i veicoli della Casa tedesca, passata recentemente dalle mani di Gm a quelle di Psa

Prima gli "ambasciatori"

Il progetto prevede il coinvolgimento anche della Asd, la società specializzata in leasing di proprietà della banca Société Générale, la settima per capitalizzazione nell'area euro. In una prima fase del progetto, BlaBlaCar faciliterà l'acquisto in leasing di nuovi modelli Opel da parte dei suoi "ambasciatori", gli autisti francesi che già lavorano per la app con maggior impegno. In futuro la stessa offerta verrà allargata anche agli altri conducenti e probabilmente esportata anche in altri dei paesi dove Blablacar opera.  

Tariffe convenienti

Secondo le stime realizzate da BlaBlaCar i circa 9 milioni di guidatori collegati alla start up acquistano 1 milione e 300.000 vetture l'anno. L'offerta parte da una rata minima di 164 euro al mese, compresa di servizi di manutenzione dell'auto, per una Opel Corsa ed è dedicata a quei conducenti che realizzino almeno un servizio al mese per BlaBlaCar. Un cliente normale che volesse prendere in leasing la stessa auto pagherebbe, secondo i tecnici, almeno 227 euro al mese. Con una tariffa media di circa 20 euro per ogni passaggio, la Asd calcola che basta un servizio di andata e ritorno per due clienti ogni 15 giorni per coprire le spese di leasing. Per i modelli più costosi l'offerta prevederà anche la possibilità di avere a bordo un sistema wireless di collegamento ad internet in grado di servire fino a sette clienti contemporaneamente. 

Nicolas Brusson - Ceo di BlaBlaCar dall'ottobre 2016 - ha sottolineato: "L'idea è quella che una comunità come la nostra ha una maggiore forza di contrattazione rispetto alle persone singole e può quindi costruire alleanze più convenienti per i nostri guidatori. Speriamo, con questa iniziativa, di favorire i conducenti più attivi, i nostri ambasciatori, garantendogli maggiori risparmi". 

Tag

BlaBlaCar  · Leasing  · Opel  · 

Ti potrebbe interessare

· di Laura Mantovanini

La app del car pooling offre passaggi in auto in tutta Italia ed è pronta a registrare numeri da primato durante i prossimi giorni dell'Immacolata