Ultimo aggiornamento  22 luglio 2019 01:44

Mazda CX-5 e quel lettore Cd.

Alessandro Marchetti Tricamo ·

Provare una Mazda e fare un salto nel passato. E’ possibile con la nuova generazione della CX-5. Un’auto che ci accompagnerà al 2020, cantando e suonando. E’ sì perché, nella console centrale del suv giapponese c'è una fessura semi-invisibile con l’ingresso del lettore Cd (e Dvd). Quasi introvabile nei nuovi modelli, ormai sostituito da una serie di prese usb (tranquilli, ci sono anche sulla CX-5), alle quali collegare il proprio smartphone per ascoltare migliaia o milioni di canzoni (dipende dalla memoria del telefonino), il lettore visto sul suv giapponese è qualcosa d’insolito, utile alla generazione X (nati tra il 1965 e il 1980) che potrà così tirare fuori del cassetto i vecchi cd. Tanto più se si potranno ascoltare con l’impianto Bose, sviluppato dall’industria americana appositamente per la CX-5, con amplificatore digitale a otto canali, dieci altoparlanti e un tweeter di nuova progettazione. 

Musica anche dalla radio in streaming

L’effetto vintage però finisce qui: Cd a parte, la nuova CX-5 che arriverà in Italia prima dell’estate con prezzi da definire, ha un contenuto tecnologico piuttosto ricco che l’avvicina sempre di più all’obiettivo di diventare una alternativa alle tedesche premium. A partire dal display centrale touch da 7 pollici collegato al sistema Mazda Mzd Connect: permette di restare collegati con i social media oppure di ascoltare radio via streaming online attraverso la rete dello smartphone. Per continuare con i sistemi di sicurezza e assistenza alla guida: cruise control con funzione Stop&Go, fari adattivi a led, frenata automatica in città, riconoscimento della segnaletica stradale. Innovazione che sembra regalare anche al lettore Cd una nuova vita.

Tag

CD  · CX-5  · Mazda  · 

Ti potrebbe interessare

· di Giulia Paganoni

Versione rinnovata per il suv giapponese, che in 5 anni ha raggiunto il 25% del volume vendite di tutto il marchio. In totale sono 698 le modifiche effettuate

· di Alessandro Marchetti Tricamo

La Casa di Hiroshima è pronta a raggiungere il suo obiettivo di 1,65 milioni di vetture grazie alla nuova generazione del modello di punta. E il diesel non si tocca. Anzi

· di Carlo Cimini

Al prossimo Motor Show di Ginevra debutto europeo per la nuova CX-5. Il suv sarà affiancato dalle versioni aggiornate di CX-3 e Mazda2