Ultimo aggiornamento  13 dicembre 2019 05:48

Bologna, bike sharing smart.

Redazione ·

Dopo Berlino, Monaco, Helsinki, Portland, Mosca e Vancouver, anche in Italia sta per arrivare il bike sharing intelligente. Il debutto è previsto a Bologna dove la giunta ha deciso di mettere in circolazione, entro un anno, mille biciclette smart per il servizio di sharing "C'Entro in Bici". I nuovi veicoli, di cui una parte elettrici, saranno tutti dotati di computer di bordo attraverso il quale, tramite app, si potrà monitorare ogni mezzo in tempo reale e accedere a tutte le informazioni sul servizio.

Bici smart, tariffe intelligenti 

Il nuovo bike sharing sarà attivo 24 ore su 24. I costi non sono stati ancora fissati, ma il Comune dichiara che le tariffe saranno "flessibili, particolarmente convenienti per i tragitti brevi e integrate agli altri mezzi di trasporto, dal car sharing, al treno, al bus". La smart bike si potrà comunque noleggiare anche per periodi più lunghi, una formula pensata soprattutto per i turisti. I nuovi veicoli verranno distribuiti su circa 90 stazioni, sparse per tutta la città, dotate di un sistema di bloccaggio automatizzato per rendere più sicuro il prelievo e la consegna.

Tag

Bike Sharing  · Smart Mobility  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Il gioco a premi del Comune di Bologna per una mobilità sostenibile ha fatto vincere il quarto Civitas Award, prestigioso riconoscimento europeo

· di Francesca Nadin

Oltre 20 mila iscritti al programma nato per incentivare gli spostamenti sostenibili in città. A tre mesi dal debutto, distribuiti più di 30 milioni di punti mobilità

· di Francesca Nadin

Dal 1° aprile, il Comune lancia Bella Mossa: buoni sconto e ricchi premi a cittadini, studenti e imprese che sceglieranno di spostarsi in modo eco-friendly

· di Redazione

Nel capoluogo emiliano-romagnolo debuttano nuovi interventi di mobilità sostenibile: un'area a velocità ridotta e due ciclabili nel quartiere Navile

· di Marina Fanara

Arrivano nuove app per facilitare la vita a chi ama la mobilità condivisa, bicicletta compresa. Da Bicincittà di Parma a Moovit ecco le applicazioni più interessanti