Ultimo aggiornamento  24 aprile 2019 18:08

Kia, due pedine per l'Europa.

Redazione ·

Kia ha svelato al Salone di Ginevra la nuova edizione della Picanto e l’inedita berlina sportiva Stinger: due modelli cruciali per continuare a guadagnare terreno soprattutto nelle piazze europee dove la marca coreana ha registrato lo scorso anno un incremento nelle vendite del 13,1%.

La nuova Picanto

Completamente riprogettata, la Picanto conserva le stesse dimensioni esterne del modello precedente (ovvero 359 cm di lunghezza, 159 cm di larghezza e 148 cm di altezza). Il passo però è stato allungato e offre un bagagliaio della capacità fino 255 litri, guadagnando diversi centimetri di spazio nell’abitacolo che adesso sale di rango anche nelle dotazioni con un sistema di infotainment supportato da Android Auto e Apple CarPlay.

Quattro motori per una city car

Ispirata nella linea all’ultimo family feeling del marchio, la piccola di Seoul riprende nello stile lo stesso dna dinamico delle sorelle maggiori. Mentre nella meccanica verrà proposta inizialmente con i conosciuti motori a benzina 1.0 MPI da 67 cavalli e 1.2 Mpi aspirato da 84 cavalli, entrambi con cambio manuale a 5 rapporti, ai quali verrà affiancata in seguito una unità a gpl e un inedito 1.0 T-GDI benzina turbo da 100 cavalli destinato alla versione topo di gamma GT Line.

La berlina anti tedesche

Con la Stinger invece, la Kia esordisce nel segmento delle berline sportive. Schiacciata e filante nei suoi 483 centimetri di lunghezza, la new entry dei coreani è stata sviluppata al Nürburgring per sfidare nelle prestazioni le rivali tedesche della sua categoria come ad esempio la Audi A5 Sportback e la Bmw Serie 4 Gran Coupé. Proposta con una trazione posteriore o integrale potrà contare per andare lontano sulle strade e nei mercati del Vecchio Continente su un propulsore a gasolio 2.2 CRDI da 200 cavalli, su un benzina 2.0 Turbo da 255 cavalli e su V6 di 3.3 litri biturbo da 370 cavalli, in grado di scattare da zero 0-100 in 5,1 secondi.

Equipaggiamenti da premium

Dotata su tutte le versioni di un cambio automatico a 8 rapporti con cinque modalità di marcia, la Kia Stinger proporrà inoltre diverse dotazioni da categoria superiore tra cui le sospensioni a controllo elettronico, la frenata automatica, l'aiuto per il mantenimento della corsia di marcia e un sistema di visone a 360° intorno alla vettura per favorire i parcheggi.

Tag

Kia  · Picanto  · Salone di Ginevra  · Stinger  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La Casa di Seoul sfida i marchi tedeschi con una berlina ad altre prestazioni equipaggiata al top di gamma con un V6 benzina da 370 cavalli

· di Luca Gaietta

La nuova generazione della "piccola" di Seoul è stata progettata per sfidare le best seller nel segmento A. Vanta un bagagliaio maxi per il segmento e dotazioni da grande

· di Redazione

La casa coreana diffonde le prime immagini della city car che sarà presentata ufficialmente nel 2017. Più personalità dentro e fuori l’abitacolo