Ultimo aggiornamento  18 ottobre 2019 11:37

Taxi, il colore più sicuro.

Redazione ·

Un gruppo di ricercatori universitari di Singapore ha effettuato uno studio approfondito sul colore più sicuro da scegliere per un taxi. Tra i vari motivi che vengono citati, sicuramente il giallo darebbe maggiore visibilità notturna rispetto ad un nero o un blu, di conseguenza meno probabilità di essere coinvolti in un incidente.

Giallo per la sicurezza

Il ricercatore dell'università della città stato del sud-est asiatico, Ho Teck Hua ha condotto questa analisi, prendendo spunto da una delle società del suo paese che gestisce il servizio di trasporto a pagamento. Sono 4.175 le automobili gialle mentre 12.525 quelle blu, tutti modelli Hyundai Sonata. I taxi blu coinvolti almeno in un incidente si attestano intorno alle 71 unità su 1000 veicoli, mentre la media delle vetture gialle è di poco superiore ai 65: il 9% in meno. Da notare come il comportamento alla guida da parte dei conducenti non è stato segnalato tra i fattori più importanti.

Italia in abito bianco

La stessa analisi è stata approfondita dal Pnas (Proceedings of the National Academy of Sciences) degli Stati Uniti, confermando la validità del giallo: si nota maggiormente in condizioni di scarsa luminosità, aiutato anche dalle luci artificiali. In Italia, dal 1993, lo Stato ha scelto di uniformare la scelta del colore dei taxi in tutte le città e le regioni. In precedenza il bianco veniva usato esclusivamente al Nord. Dopo essersi consultato con le associazioni di categoria, il ministero dei trasporti optò per il bianco per tutto il paese. Senza dubbio una scelta ponderata.

Tag

Singapore  · Taxi  · Università  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Dalla joint venture tra una società di trasporto pubblico nella città stato e una visionaria società olandese, nasce un nuovo modo di muoversi dentro le città