Ultimo aggiornamento  24 aprile 2019 12:50

Elettrico, incentivi a New York.

Redazione ·

Lo stato di New York ha deciso di offrire uno sconto di 2.000 dollari (circa 1.900 euro) per i nuovi acquirenti di auto elettriche e plug in. L'iniziativa statale - che prenderà il via a partire dal prossimo 1 di aprile e potrà sommarsi agli incentivi federali -  è stata intrapresa per invogliare i newyorchesi ad acquistare veicoli ad emissioni zero, favorendo in questo modo una mobilità sostenibile e abbassare i livelli di inquinamento, molto alti nella metropoli della costa est.

Fino a 10.000 dollari in meno

Le auto a batteria non sono solitamente per tutte le tasche ma, approfittando degli incentivi locali e sommandoli con quelli finora in vigore anche a livello nazionale, il risparmio che si potrà ottenere è indiscutibilmente cospicuo: - si parla di almeno 10.000 dollari - e si contribuirà anche alla salvaguardia dell'ambiente. Resta da vedere quanti cittadini della Grande Mela coglieranno l'attimo e prenderanno in considerazione una scelta eco sostenibile.

Risparmio garantito

Secondo Amy Paulin, rappresentante dell'88esimo Assembly District della città statunitense, "bisogna rendere le vetture elettriche un'opzione mainstream, una scelta tradizionale per tutti. I prezzi stanno diventando sempre di più accessibili e dobbiamo incoraggiare i nuovi clienti in ogni modo".

Tag

Auto Elettrica  · Incentivi  · New York  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Il sindaco della Grande Mela, Bill De Blasio, annuncia investimenti per 10 milioni di dollari per moltiplicare le stazioni di ricarica in città

· di Redazione

La società di car sharing di Bmw ha presentato il primo dei 100 punti di ricarica per auto elettriche che installerà nella metropoli dell'ovest Usa: il sistema sfrutta i lampioni...