Ultimo aggiornamento  26 giugno 2019 21:58

Bugatti festeggia le prime Chiron.

Stefano Antonetti ·

In queste ore le porte dell'Atelier Bugatti nel quartier generale di Molsheim si sono aperte per consegnare le prime Chiron a tre clienti. L'auto sarà prodotta in soli 500 esemplari, la metà venduti "spesso senza nemmeno un test drive", spiegano dal marchio francese di proprietà del gruppo Volkswagen.

Il 37% dei compratori è europeo, seguito da un 30% di americani e da un 26% dell'area del Middle East. Per celebrare il successo, Bugatti presenterà al Salone di Ginevra (9 - 19 marzo) una Chiron speciale in un colore Bleu Royal (nella foto).

La produzione della Chiron, rigorosamente costruita a mano, è iniziata in autunno, un oggetto da 1.500 cavalli, con una coppia di 1.600 Nm e una velocità massima (limitata elettronicamente) di 420 km/h e accelerazione da 0 a 100 in 2,5 secondi. Il prezzo? 2,4 milioni di euro, iva e tasse escluse.

Tag

Bugatti  · Chiron  · Salone di Ginevra  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

La supercar è stata equipaggiata con un tetto panoramico in cristallo che illumina l'abitacolo di luce naturale e aumenta la sensazione di spazio

· di Paolo Odinzov

Un collezionista inglese ha rivenduto, dopo aver percorso solo pochi chilometri, la sua supercar di Molsheim. E ci ha guadagnato oltre un milione di euro

· di Valerio Antonini

Il costruttore Usa Hennessey lancerà sul mercato un'automobile capace di superare i 480 chilometri all'ora. Caccia al record di velocità della Venom Gt

· di Paolo Odinzov

La hypercar giapponese, esposta come prototipo al Salone di Francoforte, dichiara una accelerazione da 0 a 100 in soli 2 secondi, un primato assoluto

· di Redazione

La collaborazione franco-tedesca dà vita alla bici da collezione più leggera del mondo. Meno di cinque chilogrammi, solo 667 esemplari. E un prezzo record

· di Valerio Antonini

Tutto pronto per l’87sima edizione del Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra. Previsti circa 700 mila visitatori. Apertura al pubblico da giovedì 9 a domenica 19 marzo