Ultimo aggiornamento  14 ottobre 2019 18:55

Diesel: è sfida tra Case e Londra.

Redazione ·

In Gran Bretagna le emissioni di anidride carbonica prodotte dalle auto con motore diesel hanno raggiunto un minimo storico. Il progresso tecnologico negli ultimi 19 anni ha compiuto passi importanti: lo scorso anno le vetture vendute con questa motorizzazione producono in media 120,1 grammi di CO2 per chilometro, inferiore dell'1,1% rispetto all'anno precedente e un terzo del valore dal 2000. 

I costruttori si difendono

The Society of Motor Manufacturers & Traders, l'associazione di categoria per l'industria automobilistica del Regno Unito, dichiara come il diesel emette in media il 20% in meno di CO2 rispetto alla benzina. Secondo i produttori automobilistici, nonostante questo dato significativo a favore dell'ambiente, l'immagine del diesel è stata definitivamente danneggiata: la campagna mediatica negativa proveniente da Londra contro il gasolio, ostacolerà il progresso del Regno Unito, malgrado gli ultimi motori siano molto più efficienti e meno inquinanti rispetto ai vecchi modelli.

Londra attacca

L'azzeramento dell'inquinamento atmosferico è una battaglia intrapresa dalla neo amministrazione londinese. Al Guardian, il neo sindaco Sadiq Khan un mese fa ha dichiarato:"È assurdo che in questo Paese si incentivi ancora l'acquisto di vetture diesel. È inaccettabile che quasi la metà del mercato automobilistico inglese si basi ancora sui motori più inquinanti. Il governo deve aiutarci, intervenendo in quelle aree nelle quali i sindaci non hanno nessun potere".

Tag

Diesel  · Gran Bretagna  · Londra  · 

Ti potrebbe interessare

· di Colin Frisell

Il progetto europeo Zefer doterà Londra, Parigi e Bruxelles di auto a idrogeno per i servizi di taxi o noleggio. Le prime 25 Mirai in servizio nel Regno Unito

· di Carlo Cimini

La campagna "New for old", che parte l'1 settembre, è mirata alla sostituzione dei veicoli diesel più vecchi e sotto accusa

· di Colin Frisell

Il governo di Londra annuncia, tra le polemiche, il provvedimento che mette al bando la vendita di vetture benzina e diesel, come già fatto da Parigi

· di Colin Frisell

Un sito del Comune informerà in modo indipendente i cittadini sulle reali emissioni delle auto nuove prima dell'acquisto. Iniziativa presto anche a Parigi

· di Colin Frisell

Il sindaco della capitale inglese, Sadiq Khan, propone un piano da 500 milioni di sterline per incentivare l'addio ai motori a gasolio per favorire quelli meno inquinanti

· di Paolo Borgognone

Alla riunione dei sindaci delle 40 metropoli più importanti del mondo, i primi cittadini di Mexico City, Parigi, Madrid e Atene dicono stop ai motori più inquinanti