Ultimo aggiornamento  16 febbraio 2019 18:57

Pechino, sì a 67.000 taxi elettrici.

Redazione ·

Svolta elettrica a Pechino. La gigantesca capitale cinese da oltre 21 milioni di abitanti, alle prese con una drammatica situazione di inquinamento ambientale, sta pensando di rinnovare quasi del tutto la sua flotta di taxi, facendola diventare a batteria. 

Costi altissimi 

A Pechino, stando ai dati ufficiali, circolano 71.000 taxi. Tutti, tranne 200 vetture elettriche nella zona sud orientale di Tongzhou, sono a motore tradizionale e contribuiscono non poco ai terribili livelli di inquinamento della capitale. Circa 67.000 di questi taxi dovrebbero essere sostituiti con nuove vetture a batteria per un costo stimato di un miliardo e 300 milioni di dollari. In questo modo si spera di abbattere soprattutto i livelli di co2 che, all'inizio di quest'anno, hanno costretto le autorità a sospendere i servizi di autobus e anche a diradare i voli in direzione dell'aeroporto di Pechino. Secondo le stime, circa 4.000 persone muoiono in Cina ogni giorno a causa degli effetti dello smog. 

Impegno gigantesco

Ci sono, ovviamente, problemi enormi da sormontare per raggiungere l'obiettivo. Intanto quel dei costi. Se un'auto in Cina costa, mediamente, poco meno di 10.000 euro, la cifra raddoppia per una vettura elettrica, arrivando tranquillamente a 20.000 euro. Si pone, inoltre, il problema della ricarica. Quando a Tongzhou sono stati introdotti i 200 taxi elettrici, si e' subito visto che solo la meta poteva operare effettivamente su strada, mentre l'altro 50% era in fila per la ricarica. Un'attesa che raggiungeva anche le 6 ore. Evidente, quindi, la necessità di un investimento con cifre stellari se si vuole dotare la città anche di sufficienti colonnine elettriche. 

Tag

Auto Elettrica  · Cina  · Taxi  · 

Ti potrebbe interessare

· di Colin Frisell

I cinesi di Geely inaugurano a Coventry il nuovo impianto per la costruzione dei taxi elettrici che serviranno Londra. 1.000 nuovi posti di lavoro

· di Paolo Borgognone

Secondo i media di Pechino, nel 2017 saranno venduti nel Paese 800.000 veicoli ibridi ed elettrici nonostante gli incentivi siano stati ridotti del 20%

· di Yang Quian

Nel Paese asiatico produzione e vendita di auto elettriche e ibride plug-in continuano a crescere. Nel 2016 i volumi si sono raddoppiati e per il 2017 ...