Ultimo aggiornamento  15 dicembre 2018 08:47

Stoccarda dice stop ai diesel.

Redazione ·

Stoccarda, la capitale della regione tedesca del Baden Wuttemberg e sede di marchi storici dell'auto come Porsche e Mercedes - ma anche di Bosch - mette al bando i veicoli diesel e lo fa con regole molto stringenti. 

Solo Euro 6 

A partire dall'inizio del prossimo anno, i diesel che non rispettano le più attuali regole sulle emissioni non potranno entrare in città. In pratica soltanto i motori Euro 6 potranno accedere alla zona centrale. Si tratta, secondo calcoli pubblicati dalla stampa locale, di non più del 10% dei veicoli diesel immatricolati nella regione. Unica eccezione è quella dei mezzi destinati al trasporto delle merci. Il blocco sarà in vigore nei giorni in cui il livello di particolato e di altri agenti inquinanti nell'aria dovesse superare i limiti di guardia. 

Inquinamento persistente

Stoccarda fa parte delle oltre 90 città tedesche alle prese con il problema dell'inquinamento atmosferico, in questo caso aggravato dalla posizione geografica: la città, infatti, costruita lunga il fiume Neckar, si trova in una valle e quindi l'aria inquinata spesso ristagna. La Germania, peraltro, ha già ricevuto notizia di una procedura di infrazione dall'Unione Europea per aver ecceduto i limiti di inquinamento imposti dalle regole comunitarie per più di 35 giorni in un anno. 

Al lavoro dal 2008

Stoccarda - che ha una amministrazione retta da una coalizione tra i conservatori di Angela Merkel e il, partito ecologista dei Verdi - è all'avanguardia nella lotta all'inquinamento. Già dal 2008 la città è diventata Low Emissions Zone, adottando una serie di limitazioni al traffico, soprattutto dei veicoli maggiormente inquinanti.

Tag

Diesel  · Germania  · Mercedes  · Porsche  · Stoccarda  · 

Ti potrebbe interessare

· di Patrizia Licata

Londra, Parigi, Stoccarda, ma anche Milano, Torino e Roma: ecco tutte le restrizioni alla circolazione dei veicoli a gasolio nei centri urbani europei

· di Colin Frisell

Il distretto centrale di Westminster è il primo a prevedere una tariffa di parcheggio più alta per le auto a gasolio: quasi 3 euro l'ora in più

· di Marina Fanara

La sindaca Anne Hidalgo promette di "dimezzare le macchine in circolazione" con provvedimenti restrittivi: è "un modo di muoversi arcaico"