Ultimo aggiornamento  26 aprile 2019 09:38

Nissan, Ghosn solo presidente.

Redazione ·

Carlos Ghosn lascia il ruolo di ceo di Nissan a partire dal primo di aprile di quest'anno, per restare presidente non solo della stessa Casa giapponese, ma anche di Renault e della nuova controllata Mitsubishi. Al suo posto amministratore delegato unico rimarrà Hiroto Saikawa, 63 anni, che già affianca Ghosn nel ruolo di ceo. La ratifica delle nomine avverrà il prossimo giugno alla all'assemblea degli azionisti.

Manager di successo

Ghosn era diventato numero uno di Nissan nel 1999, quando Renault prese il controllo del colosso giapponese sull'orlo della bancarotta. In poco tempo, il top manager brasiliano di origini libanese è riuscito a riportare la barca sopra la linea di galleggiamento e Renault-Nissan è diventata così una alleanza di successo, mentre per esempio la fusione Daimler Chrysler è naufragata così come l'intesa Gm Fiat. Dall'1 maggio del 2005, Ghosn era tornato a Parigi come presidente e amministratore delegato di Renault-Nissan, lasciando solo ora a un giapponese la posizione di ad della controllata del Sol Levante

Nuova sfida

In una dichiarazione a corredo dell'annuncio ufficiale della Casa di Yokohama, Ghosn ha detto: "Come presidente di Nissan continuerò a guidare e supervisione la compagnia, anche all'interno della alleanza con Mitsubishi e Renault. Questo cambio - già pianificato - mi permetterà di dedicare tutte le energie alla gestione dell'espansione strategica della alleanza, assicurandomi anche che ognuno dei partner ne goda al massimo i frutti. Sono convinto che il gruppo manageriale che ho creato in questi 18 anni abbia il talento e le capacità di accompagnare la compagnia verso i suoi obiettivi strategici". 

Grazie a Ghosn

A sua volta, Saikawa ha dichiarato: "Voglio ringraziare Ghosn e tutto il board di Nissan per la fiducia che mi hanno voluto accordare. Con l'aiuto di tutti mi riprometto di proseguire la stessa strada di chi mi ha preceduto, per il bene di Nissan e della alleanza". 

Tag

Ghosn  · Hiroto Saikawa  · Nissan  · 

Ti potrebbe interessare

· di Lina Russo

Secondo Reuters, il numero uno del gruppo francese sarebbe nel mirino dei magistrati che indagano sulle emissioni delle auto in Francia

· di Redazione

La Casa giapponese ha portato Leaf e Qashqai robot sulle strade di Londra: l'obiettivo è arrivare a breve ad una tecnologia che sia disponibile per chiunque