Ultimo aggiornamento  17 settembre 2019 04:14

Super Bowl, spot eco per Mirai.

Redazione ·

The "big game", come lo chiamano negli States, si avvicina a grandi passi. Domenica l'America si ferma e si incolla alla tv per la cinquantunesima edizione del Super Bowl, la finale del campionato di football americano. Prima della sfida in campo - protagonisti gli Atlanta Falcons e i New England Patriots - si è già accesa la battaglia degli spot, costosissimi, tra i grandi marchi mondiali.

Una margherita per Toyota

All'inizio Toyota aveva pensato di starne fuori, ma poi ci ha ripensato e coglierà l'occasione della più grande audience televisiva dell'anno per pubblicizzare la Mirai, l'auto a idrogeno in commercio negli States e di cui sono stati venduti, nel 2016, 1.034 esemplari. Lo spot - intitolato "Daisy", ovvero margherita - focalizza l'attenzione sull'aspetto ecologico della vettura, la cui unica emissione è acqua. Nel video, della durata di 30 secondi, una margherita - nata spontaneamente lungo la strada - viene quasi uccisa dal fumo nero emesso da un'auto "normale". La Mirai, che emette solo acqua, la innaffia e le restituisce vigore e vita: "L'acqua è la sua unica emissione", conclude la voce narrante del video. 

Only in California

Lo spot è stato realizzato dalla società Saatchi & Saatchi e verrà trasmesso in uno degli intervalli del secondo dei quattro quarti in cui è divisa la partita, prima dell'intervallo di metà tempo. La trasmissione andrà soltanto in California, l'unico stato nel quale la Mirai è commercializzata. Il video è stato pensato per il pubblico delle grandi metropoli del "Golden State", Los Angeles e San Francisco e farà da apripista per una campagna che la Casa giapponese lancerà il giorno dopo il Super Bowl. La campagna andrà avanti fino all'estate e si concluderà a luglio. Nathan Kokes, marketing manager di Mirai ha dichiarato: "La partita di domenica rappresenta un'opportunità unica di mettere in mostra la nostra Mirai e e il suo motto unico, "Vehicle of Change".

Tag

California  · Mirai  · Saatchi & Saatchi  · Super Bowl  · Toyota  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Il colosso informatico è il primo a realizzare una pubblicità di 30 secondi per le auto driverless. Protagonista il campione di basket LeBron James

· di Paolo Borgognone

Torna la finale del campionato americano di football. Gli Usa e il mondo si fermano per uno show unico tra sport, musica e sicurezza stradale

· di Paolo Borgognone

Uno spot della Casa tedesca, realizzato per la partita dell'anno di domenica, ripropone il tema del gender gap, le ingiustificate differenze nei compensi tra i sessi

· di Paolo Borgognone

I più grandi marchi d'America spendono oltre 5 milioni di dollari per 30 secondi di spot durante "the big game". L'auto la fa da padrona