Ultimo aggiornamento  18 settembre 2018 22:57

Parigi val bene un robot.

Redazione ·

Il robot scavalca la Senna. Per la prima volta dei minibus a guida autonoma - in grado di trasportare fino a 10 persone - si muovono per le strade della capitale francese. E'  stato inaugurato all'inizio della settimana il primo test effettuato con due EZ10 della Ligier, gli stessi minibus che già circolano in altre città, come Abu Dhabi, Tokyo e Singapore e che si muovono senza conducente utilizzando un sistema di telecamere e sensori.

A cavallo della Senna

La sperimentazione prevede che i minibus - protetti da una speciale corsia a loro interamente dedicata - fungano da navetta collegando la Gare de Austerlitz, sulla riva sinistra della Senna, da dove partono soprattutto i treni diretti verso Tolosa e Bordeaux, con la prospiciente Gare de Lyon, che serve soprattutto Lione e le grandi città svizzere. Il test si svolge a cavallo del fiume attraverso il ponte Charles De Gaulle, tra il quinto e il nono arrondissement. La sperimentazione dovrebbe durare fino al prossimo 7 aprile.

Nella città di domani

Il vice sindaco di Parigi Jean-Louis Missika, presente all'inaugurazione dei test, ha detto: "I veicoli a guida autonoma, rappresenteranno la rivoluzione della mobilità in ogni città del pianeta. Cambieranno l'ambiente che ci circonda e il nostro modo di vivere". A sua volta la responsabile dei trasporti della capitale transalpina, Elisabeth Borne, ha sottolineato come questi mezzi verranno un domani utilizzati normalmente per connettere zone vicine anche in periferia. "Il nostro sogno - ha detto la Borne - è quello di avere un giorno una flotta di questi mezzi, parcheggiati fuori dalle principali stazioni e in grado di essere utilizzati anche on demand". 

Tag

EZ10  · Gare de Austerlitz  · Gare de Lyon  · Parigi  · 

Ti potrebbe interessare