Ultimo aggiornamento  24 aprile 2019 20:43

Audi A5 Sportback, il ritorno.

Paolo Odinzov ·

Guidandola soprattutto su dei percorsi misti, come abbiamo fatto noi lungo le strade di montagna in Val Badia, ci si accorge subito che gli ingegneri Audi hanno voluto fare della nuova A5 Sportback una vettura di forte impatto. Attesa nelle concessionarie a febbraio, con un listino d’attacco di 43.530 euro, ed erede di un modello che solo da noi ha venduto dal 2009 ad oggi oltre 15.000 unità, la seconda generazione della tedesca è stata riprogettata da cima a fondo impiegando soluzioni e dotazioni disponibili fino a ieri su automobili di categoria superiore. Per farne un modello destinato a competere nel segmento D premium con la Bmw Serie 4 Gran Coupé, ma adatto anche a spaziare trasversalmente nel mercato andando a conquistare vendite in altre nicchie.

Tutte le novità

L'Audi A5 Sportback sfoggia una carrozzeria rivista e corretta nel design, allungata di 14 millimetri fino a toccare i 4,73 metri, con inedita griglia singleframe e fari con tecnologia Matrix Led sistemati più in alto. La base meccanica è quella modulare del gruppo Volkswagen Mlb Evo, più leggera e capace di garantire un perfetto equilibrio tra comfort e prestazioni, oltre che un pieno controllo della vettura pure nelle situazioni maggiormente critiche. Come ad esempio la marcia sui percorsi innevati o ghiacciati,dove la nuova A5 Sportback può contare sulle trazioni integrali quattro e quattro ultra e sull’aiuto di una miriade di apparati elettronici presenti a bordo, molti dei quali offerti di serie. Tra cui un sistema di guida semiautonoma pronto a gestire da solo sterzo, freno e acceleratore per aiutare il pilota.

Motori diversi 

Nelle motorizzazioni, la rinnovata Audi A5 Sportback propone diverse unità d’ultima generazione, ottimizzate nei consumi e nelle emissioni, che possono essere associate a un cambio manuale a sei marce o alle trasmissioni automatiche-sequenziali S tronic a sette rapporti o tiptronic a otto. L’entry level della gamma è rappresentato dal quattro cilindri turbodiesel 2.0 TDI da 190 cavalli, mentre sulla sportivissima edizione S5 Sportback è presente un V6 sovralimentato a benzina TFSI 3.0 da 354 Cavalli, capace all’occorrenza di lasciare il segno persino sull’asfalto delle piste con una velocità massima di 250 chilometri orari (limitati elettronicamente) e con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 4,7 secondi.

Tag

A5  · Audi  · Novità  · 

Ti potrebbe interessare