Ultimo aggiornamento  20 marzo 2019 01:56

Targa Florio moto, torna la storia.

Antonio Vitillo ·

Sono passati 86 anni dall’ultima edizione: una vita intera, ma certe cose, comunque, non si dimenticano. Dopo l'ultima edizione, disputata in un quasi preistorico 1930, la Targa Florio Motociclistica riprenderà vita nell’autunno del 2017. Effetto dell’accordo appena siglato fra il presidente dell’Ac Palermo, Angelo Pizzuto ed il campione “dakariano” Ciro De Petri, qui nelle vesti di promotore. Sarà lui a dare vita alla dodicesima edizione non competitiva di questa storica corsa.

Circuito mitico

La manifestazione siciliana si disputerà il 4 e 5 novembre in buona parte sullo stesso Circuito delle Madonie che fu teatro di epiche battaglie fra le bicilindriche Harley Davidson, Indian e Bmw, o le mono Ajs, Frera, Rudge e Moto Guzzi. L'iscrizione, all'epoca, costava 100 lire, il montepremi da suddividere fra le quattro categorie era di 25.000 lire; si correva su strade in terra battuta, la pista iniziava e finiva a Cerda, chiudendo una specie di anello da girare in senso orario.

Quattro categorie

Nel 2017 si continuerà a partire ed arrivare dalla zona delle tribune di Floriopoli, su percorrenze diverse nel chilometraggio a seconda delle quattro categorie previste: la “historic” vedrà  sfilare in parata moto e campioni che hanno fatto epoca lungo un tratto chiuso al traffico a ridosso di Floriopoli; le “electric-bike” affronteranno un giro di circa 62 chilometri del Circuito delle Madonie, mentre le “stradali/scooterclassic” si allungheranno per un percorso medio dello stesso, circa 104 chilometri; le moto moderne completeranno 208 chilometri.

Ac Palermo protagonista 

"È questo un momento molto atteso da tanti appassionati del settore motociclistico”, ha commentato Pizzuto, il presidente dell'Automobile Club Palermo, “che da anni ci chiedevano di estendere l'organizzazione dell’attuale Targa Florio anche al settore motociclistico”. Partner ufficiale dell’evento sarà la MV Agusta, testimonial Giacomo Agostini: sarà lui, a metà gennaio, a presentare ufficialmente la manifestazione presso la sede Ac del capoluogo siciliano. A seguire, dal 19 gennaio, la Targa Florio Motociclistica sarà presente con un mega stand al Motorbike Expo di Verona, insieme ad una linea dedicata di abbigliamento ed altri gadget esclusivi.

Tag

Automobile Club  · Moto  · Palermo  · Targa Florio  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

È la gara più antica del mondo ma il tempo non ha scalfito il suo fascino. Anzi. Il decalogo per conoscere meglio la Vecchia Signora delle gare