Ultimo aggiornamento  26 agosto 2019 00:04

La Google car si ferma?

Paolo Borgognone ·

Google ferma il progetto di auto autonoma. Secondo il sito The Information, molto insider alle notizie dal mondo dell'hi tech, la Alphabet, cioè la compagnia creata da Google per sviluppare le vetture senza conducente, avrebbe drasticamente ridotto i propri obiettivi, rinunciando all'idea di creare una propria auto guidata al 100% dall'intelligenza artificiale

Solo software

Fonti anonime all'interno di Alphabet - riporta il sito americano - avrebbero confermato che il colosso di Mountain View avrebbe scelto di indirizzare i propri sforzi verso la creazione di un software che possa poi essere adattato a vari tipi di vetture. In questa stessa direzione andrebbero anche il progetto - annunciato da Google - di voler creare una flotta di taxi autonomi entro il 2017 e l'accordo siglato lo scorso maggio con Fiat Chrysler per la realizzazione di 100 minivan Pacifica a guida autonoma. Nella joint venture con Fca, la Casa produttrice metterà i mezzi, mentre Google si occuperà di realizzare e installare il software per l'auto robot. Accordi simili sono stati stretti negli ultimi mesi tra diverse Case e fornitori di tecnologia: basti ricordare l'acquisto del software della Cruise Animation da parte di General Motors, o l'accordo Uber-Herz.

Come Apple

L'annunciato disimpegno da parte della società di Mountain View - se le indiscrezioni saranno confermate arriva a poche settimane di distanza dalla notizia che la Apple avrebbe cambiato i suoi programmi in proposito. Anche Cupertino avrebbe rinunciato a costruire un proprio mezzo robot per concentrarsi invece sulla realizzazione di software da condividere successivamente con le industrie automobilistiche.

Tag

Apple  · Auto robot  · Google  · Google car  · 

Ti potrebbe interessare

· di Patrizia Licata

Via i prototipi per la guida autonoma a forma di uovo chiamati "Firefly": d'ora in poi test su strada con il van Chrysler Pacifica Hybrid

· di Paolo Borgognone

Parla John Krafcik, il capo della Google Car e svela obiettivi e sogni della nuova compagnia di software per auto robot

· di Paolo Borgognone

Mountain View ha accelerato la sperimentazione: c'erano voluti 6 anni per raggiungere il traguardo del primo milione, sono bastati 16 mesi per arrivare al secondo