Ultimo aggiornamento  19 agosto 2019 09:36

Il Canada apre all'auto robot.

Paolo Borgognone ·

All'inizio del 2017 anche la ragiona canadese dell'Ontario vedrà debuttare sulle strade pubbliche le auto autonome. Ad annunciarlo il governo locale che già ha stanziato 3 milioni di dollari per il progetto , al quale collaboreranno la BlackBerry Qnx, azienda di sviluppo software nota in tutto il mondo, l'Erwin Hymer Group, tra i principali costruttori di camper e caravan al mondo e l'università di Waterloo

Test per tre

A partire dal prossimo mese di gennaio, ognuna delle tre realtà testerà sulle strade un'auto differente e i dati verranno quindi incrociati per massimizzarne l'effetto. La BlackBerry Qnx utilizzerà una Lincoln 2017. L'Erwin Homer Group, invece, porterà su strada un van, il Mercedes Sprinter, con diversi livelli di automazione mentre il progetto WATCar del centro per le ricerche sull'automotive dell'università di Waterloo utilizzerà  una Lincoln Mkz

Regione autonoma

L'Ontario è una delle aree più ricche di industrie automobilistiche al mondo: Chrysler, General Motors, Ford, Toyota  e Honda hanno degli stabilimenti di assemblaggio qui, così come la giapponese Hino, che produce autocarri. Illustrando il progetto il ministro dei trasporti della regione dell'Ontario, Steven Del Duca, ha detto:  "Questa iniziativa pilota è quello che serve per dare all'Ontario la possibilità di essere tra le regioni leader nel mondo per lo sviluppo della guida autonoma. Siamo grati ai partner che hanno accettato di essere i primi a testare veicoli senza conducente sulle nostre strade". il progetto si inserisce anche nel quadro di un'iniziativa denominata Business Growth, che prevede un investimento totale di 400 milioni di dollari per aiutare la crescita economica e la creazione di nuovi posti di lavoro nella regione.

Il domani è autonomo

John Wall - vice presidente di BlackBerry Qnz - ha ricordato come, secondo stime recenti, nel 2040 il 75% delle auto avrà un qualche livello di automazione: "L'industria dell'automobile sta attraversando un periodo di significativa trasformazione, grazie allo sviluppo delle auto connesse e delle guida autonoma. Noi ci occupiamo di software per i nuovi veicoli e consideriamo questo progetto un passo avanti per fare dell'auto senza pilota una realtà commerciale".

Tag

Auto robot  · Canada  · Innovazione  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Il governo di Ottawa ha investito 40 milioni di dollari su Blackberry come contributo per sviluppare veicoli driverless. All'università di Toronto corsi in auto robot

· di Paolo Borgognone

Per la prima volta delle vetture driverless con automazione a livello 3 hanno superato il confine tra gli Stati Uniti e il Canada

· di Paolo Borgognone

L'industria del Paese asiatico si consorzia per favorire lo sviluppo della guida autonoma. Le Case automobilistiche e i big della tecnologia sono in prima linea

· di Redazione

Due senatori, un repubblicano e un democratico, al lavoro insieme per scrivere regole precise che favoriscano lo sviluppo delle vetture senza conducente

· di Paolo Borgognone

La città natale del marchio tedesco del lusso ha dato il via libera alla sperimentazione su strada delle auto a guida autonoma

· di Redazione

Il colosso americano dell'auto stanzia 10 milioni di dollari per aggiornare il suo impianto in Ontario e dedicarlo allo sviluppo delle auto robot