Ultimo aggiornamento  12 novembre 2019 04:11

Dimmi come ti muovi e Roma ti premia.

Marina Fanara ·

Per rivoluzionare la mobilità, Roma vuole sapere come la pensano i suoi cittadini. Lo ha detto chiaramente la sindaca Virginia Raggi, nell'annunciare il lancio di un questionario online attraverso il quale conoscere come i romani sono abituati a muoversi:"I dati raccolti saranno un contributo prezioso per migliorare la pianificazione e l'organizzazione del trasporto pubblico di superficie che dovrà tenere conto delle indicazioni dei cittadini e delle esigenze del territorio", ha spiegato la sindaca. Sulla stessa linea Linda Meleo, assessore alla Città in movimento: "Vogliamo che i romani siano protagonisti della rivoluzione che stiamo portando avanti in tema di mobilità".

Un premio in Comune 

La consultazione lanciata dal Campidoglio si chiama "Come ti muovi". Si può partecipare direttamente sul sito e, per chi risponde entro il prossimo 31 dicembre, c'è la possibilità di vincere uno degli abbonamenti ai mezzi pubblici o al car sharing messi in palio dal Comune. Il questionario è suddiviso in due aree: una raccoglie le informazioni base della persona (età, sesso, professione, ecc.), l'altra entra nel merito del tipo di spostamento e mezzo utilizzato sistematicamente nei giorni feriali e motivazione del tragitto.

Sui social è già dibattito

Come ci spiega l'Agenzia per la mobilità di Roma Capitale, è ancora prematuro quantificare il livello di adesione all'iniziativa dell'amministrazione capitolina. Ma, dopo appena un giorno dal lancio, il post sulla pagina Facebook della sindaca Raggi, con oltre 1.200 condivisioni e più di 500 commenti, ha già stimolando un vivace confronto su un argomento molto a cuore ai romani.

Tag

Mezzi pubblici  · Mobilità  · Roma  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marco Perugini

Le associazioni dei tecnici di trasporti e urbanistica evidenziano le incertezze che frenano lo sviluppo di un’opera strategica per la Capitale

· di Marina Fanara

Il Campidoglio aderisce al progetto pilota sulla sicurezza stradale, soprattutto a tutela di bambini e anziani. L'iniziativa è cofinanziata dalla Regione Lazio

· di Patrizia Licata

Romani sempre più insoddisfatti, svelata la nona Indagine sulla qualità della vita e dei servizi pubblici nella Capitale: male pulizia delle strade, viabilità e mezzi pubblici

· di Marina Fanara

Il Campidoglio ha approvato le linee guida: un modello sostenibile e integrato, per cercare di competere con le grandi capitali europee