Ultimo aggiornamento  18 settembre 2018 23:13

Telefono in auto, un software per dire no.

Paolo Borgognone ·

Guerra allo smartphone in auto. A dichiararla la Nhtsa, l'ente federale Usa che si occupa di sicurezza stradale. Proprio nei giorni caldissimi del week end del Thanksgiving, con oltre 50 milioni di americani in giro in auto da est ad ovest del Paese, la Nhtsa ha pubblicato la seconda parte delle linee guida non vincolanti destinate a combattere la distrazione al volante. La prima parte era dedicata ai produttori di auto, affinché lavorassero per ridurre al minimo l'impatto sull'attenzione del guidatore nei sistemi integrati nelle vetture. 

Occhi alla strada

Oggi l'attenzione si sposta invece sullo smartphone. L'ente per la sicurezza chiede - sempre in maniera per ora non obbligatoria, in assenza di una legge federale che regolamenti la situazione - ai produttori di telefonini e agli sviluppatori di app di introdurre delle funzioni che permettano di disabilitare temporaneamente determinate funzionalità durante la guida, così da ridurre al minimo i periodi in cui gli occhi del guidatore non sono concentrati sulla strada. Secondo i recenti studi almeno il 10% degli incidenti negli States avvengono per cause direttamente collegabili con l'uso improprio del telefonino mentre si è alla guida.

Collegati e sicuri

Tra i principali "consigli" che l'ente da ai produttori c'è anche quello di rendere più facilmente collegabili i sistemi di infotainment integrati nell'auto e gli smartphone, consentendo ad esempio di vedere le notifiche sugli schermi della vettura. Il direttore dell'Nhtsa, Mark Rosekind, ha dichiarato : "Da tempo la nostra organizzazione raccomanda agli automobilisti di posare il telefonino e concentrarsi sulla strada. L'aumento degli incidenti stradali che coinvolgono guidatori distratti ci impone di lavorare fianco a fianco con l'industria per far sì che gli occhi di chi guida siano dove devono stare, cioè sulla strada". 

Tag

NHTSA  · Smartphone  · Stati Uniti  · Thanksgiving  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

A New York ll Textalyzer combatterà la distrazione da cellulare al volante mentre in Iowa la patente sarà in formato digitale in forma di app