Ultimo aggiornamento  22 agosto 2019 06:59

ACI Team Italia, attacco finale.

Alessandro Gargantini ·

Dopo quasi due mesi di attesa, il prossimo fine settimana tornano in scena i campionati di GP2 e GP3 Series per l’epilogo stagionale. Entrambe le categorie non hanno ancora emesso un verdetto definitivo e incoronato i rispettivi campioni. La lunga attesa rende la tappa di Abu Dhabi ancora più sentita.

In corsa per il titolo

Iniziando dalla serie maggiore, i tre alfieri di ACI Team Italia sono reduci da una stagione da assoluti protagonisti e hanno obiettivi estremamente chiari e ambiziosi. Antonio Giovinazzi è leader della graduatoria di GP2 Series con sette lunghezze di vantaggio su Pierre Gasly, compagno di scuderia del pilota pugliese alla Prema Racing. La compagine vicentina si è già laureata, in anticipo, nuova regina tra le squadre. Il divario, considerando i quarantotto punti disponibili, non garantisce certezze. Il pilota di Martina Franca dovrà esprimersi ai massimi livelli per mantenere il primato e conquistare, da rookie, il titolo di campione della categoria.

In gara per vincere 

Anche Raffaele Marciello è, matematicamente, ancora in corsa per il titolo. Il ragazzo di Caslano negli Emirati Arabi ha come primo obiettivo la conquista della prima vittoria stagionale e la difesa della terza posizione in graduatoria generale, raggiunta grazie a una gran costanza di rendimento. Luca Ghiotto, autore con il Team Trident di Maurizio Salvatori di un’impressionante crescita nel corso della stagione, vuole entrare nelle prime cinque posizioni della graduatoria di campionato. Il ventunenne veneto, che nel precedente appuntamento di Sepang ha colto la sua prima e meritatissima vittoria nella categoria, ha tutte le carte in regola per raggiungere il proprio obiettivo e andare oltre.

Fuoco per il podio

Passando alla GP3 Series, Antonio Fuoco occupa saldamente la terza posizione nella classifica di campionato. Da un punto di vista puramente numerico, il pilota del Team Trident ha ancora chances di puntare al titolo. Sul tracciato di Yas Marina il driver di Cosenza punterà soprattutto alla conquista della terza vittoria stagionale e al raggiungimento della piazza d’onore nella graduatoria generale.

Tag

ACI Team Italia  · GP 2  · GP 3  · 

Ti potrebbe interessare

· di Gian Carlo Minardi

Tutti i numeri di una stagione da ricordare, simbolo di una formula di successo che porta giovani selezionati a primeggiare sui circuiti nazionali e internazionali

· di Alessandro Gargantini

Week end sfortunato ad Abu Dhabi per i portacolori azzurri. Quella appena conclusa rimane, comunque, una stagione da applausi per i giovani della nostra Federazione

· di Alessandro Gargantini

Vittorie per Giovinazzi, ora anche in testa alla graduatoria mondiale, e Ghiotto. Marciello sul podio completa il successo azzurro in GP2 Series. Sfortunato Fuoco.