Ultimo aggiornamento  20 febbraio 2019 13:06

Audi, niente Diesel siamo americani.

Luca Bevagna ·

Non c’è che dire, in Volkswagen molto è cambiato dopo il famoso dieselgate. Non poteva essere altrimenti. Lo dimostra l’annuncio di lanciare da qui al 2025, ben 30 modelli elettrici. Non pochi in soli 8 anni. Una conversione repentina che dovrebbe consentire 9 mila nuovi posti di lavoro dedicati alle tecnologie elettriche, in grado di compensare in parte il taglio di 30 mila dipendenti annunciato nelle scorse ore.

Quattro cerchi, un solo Diesel

Ulteriore conferma arriva dal Los Angeles Auto Show dove, come riporta la Reuters, Scott Keogh numero uno di Audi America, è stato piuttosto esplicito: “Probabilmente venderemo negli Stati Uniti un solo modello Diesel”. Uno e basta. “L’unico che ha veramente senso è il suv Q7”.

Il 25 - 30% delle Audi sarà elettrica

Parole difficili da immaginare solo qualche mese fa quando il gruppo Volkswagen provò in tutti i modi a convincere gli americani di passare al Diesel, per la sua maggiore sostenibilità ambientale. Obiettivo mai raggiunto, neppure prima dello scandalo sulle emissioni. Gli stessi numeri oggi parlano chiaro: solo poco più del 5% delle vendite Audi sono a gasolio. Lo stesso Keogh ha definito a sorpresa, il diesel come “tecnologia ponte” verso il futuro elettrico (che in parte è già presente): i veicoli a batterie nel 2025 rappresenteranno per Audi tra il 25 e il 30% delle intere vendite.

Si inizia con un suv nel 2018

Scenario forse ottimistico e difficile da raggiungere ma espressione di un cambiamento radicale. Una rivoluzione che partirà dal 2018 quando Audi lancerà un suv elettrico con un’autonomia di 500 km. Il primo mercato? Neppure a dirlo, gli Stati Uniti.

Tag

Audi  · Diesel  · Stati Uniti  · SUV  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Dopo il salone di Detroit, Audi ha portato alla rassegna svizzera un’evoluzione sportiva del prototipo Q8 concept, lungo 5 metri e 02 - sul mercato nel 2018

· di Francesco Paternò

Su un modello lungo solo 419 centimetri il marchio tedesco del lusso concentra tanta tecnologia per la sicurezza e qualità. Che si pagano

· di Marco Perugini

La Casa tedesca lascerà a fine stagione il mondiale Endurance per puntare tutto sulla massima serie elettrica. Addio anche alla Formula 1?

· di Alessandro Marchetti Tricamo

Prove di futuro a tutta batteria. La Casa tedesca lancia la versione ibrida ricaricabile plug-in del modello più grande: 56 km a zero emissioni anche a trazione integrale