Ultimo aggiornamento  20 agosto 2019 04:49

Seat Mii by Cosmopolitan, l’auto per lei.

Redazione ·

Un’auto per le donne disegnata dalle donne. E’ la Seat Mii by Cosmopolitan, realizzata dalla casa spagnola in collaborazione con il team creativo e le lettrici del mensile di moda e fashion. Dopo 18 mesi di lavoro di gruppo, è stata presentata in anteprima mondiale al #FashFest di Londra una vettura compatta con uno stile audace e provocatorio, non soggetta alle mode ma di tendenza.

Colori audaci

Questa Mii si distingue per gli abbinamenti esclusivi di colore e per le finiture appositamente realizzate: sarà disponibile dai primi mesi del 2017 in violetto e bianco Candy, con dettagli in giallo Bismuth e toni champagne insieme a cerchi bicolori abbinati. I fari sfoggiano un mix di linee a richiamare l’eyeliner che le ragazze applicano sugli occhi. Specchietti laterali, bocchette dell’aria condizionata, cornice dell’infotainment, cuciture e tappetini risaltano con uno stacco di colore rispetto al resto della vettura. I sedili in tonalità violetto sono in Alcantara e il tettuccio è scuro. Tutte le cromature sono opache, ad eccezione dello stemma Seat sul volante.

Due motori a benzina e uno a metano

La Mii by Cosmopolitan è disponibile in due versioni a benzina con motore 1.0 da 60 e 75 cavalli (quest’ultima anche con cambio automatico), oltre a un motore a metano da 68 cavalli con 5 marce manuali. Le dotazioni di comfort e sicurezza comprendono Hill control per le partenze in salita e sensori di parcheggio posteriori. L’infotainment abbina all’impianto audio da 300 watt con subwoofer il collegamento con lo smartphone, i cui comandi vengono replicati nel cruscotto, e l’esclusiva app Seat Mii by Cosmopolitan che consente alla conducente di controllare i sistemi di bordo con il cellulare. Non ancora noto il prezzo di lancio.

Tag

Mii  · Seat  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

La Casa spagnola presenta alcune novità al Mobile World Congress di Barcellona. Tra queste il prototipo della Mii a batterie per il servizio di auto condivisa e il "Dongle"

· di Redazione

Nasce la poltrona globale, unica per tutta la gamma: è l'idea della Casa americana che l'ha fatta testare anche dai giocatori di football americano

· di Francesco Paternò

Agneta Dahlgren, direttore dello stile del segmento C del costruttore francese, "Donna dell’Anno 2016" per Wawe. Una storia al femminile