Ultimo aggiornamento  08 agosto 2020 22:37

Brighton, emissioni zero con i bus "solari".

Patrizia Licata ·

Sulla strada verso città a emissioni zero, la City of Brighton and Hove, nell'East Sussex, Inghilterra, si muove davvero con determinazione. I suoi caratteristici autobus gialli Big Lemon da nove anni viaggiano solo con biodiesel ottenuto riciclando l'olio per fritture esausto raccolto dai ristoranti locali, ma adesso faranno il salto verso un'alimentazione 100% elettrica e green grazie al Solar Bus Project realizzato dalla Big Lemon in collaborazione con la Brighton Energy Cooperative (Bec).

Pannelli nel deposito dei bus

Big Lemon acquisterà gradualmente 10 autobus elettrici che saranno alimentati con l'energia solare prodotta nel deposito di Brighton est, dove verranno installati 120 pannelli che genereranno 30kWh di elettricità. L'energia sarà conservata in apposite batterie e i mezzi saranno ricaricati durante la notte. La flotta servirà inizialmente per far viaggiare i Big Lemon lungo la "52 route" che collega Woodingdean e il centro di Brighton; poi anche altri percorsi saranno coperti grazie all'energia solare. Il biodiesel resterà esclusivamente  per le distanze più lunghe.

Gli investimenti necessari

Per il Solar Bus Project la società dei Big Lemon ha già a disposizione 250.000 sterline messe insieme grazie a un'emissione di obbligazioni; è stata inoltre selezionata per accedere ai fondi dell'M&S Energy Community Energy Fund, il che potrebbe portare ulteriori 25.000 sterline che coprirebbero pienamente il costo dei pannelli solari. In tutto, ci sono 10 autobus da sostituire con vetture elettriche; una vettura elettrica, dice la società, costa un minimo di 250.000 sterline.

Bus "solari" in tutta la Gran Bretagna

Brighton sarà il "pilota" per il Solar Bus Project: l'idea è di portare l'iniziativa in tutto il Paese, realizzando entro il 2030 un servizio di trasporto a zero emissioni basato su "bus solari" nelle varie città britanniche. L'idea è considerata "replicabile" purché si installino sufficienti pannelli solari nei depositi per alimentare i viaggi dei bus; ciò permette tra l'altro alle aziende dei trasporti di non dipendere da fornitori esterni e di risparmiare sul carburante.

Tag

Bus  · Energia solare  · Regno Unito  · 

Ti potrebbe interessare

· di Colin Frisell

Ad annunciarlo il sindaco Sadiq Khan: a partire dalla fine dell'anno due delle linee più centrali saranno servite da una flotta di 51 nuovi mezzi "verdi"

· di Paolo Borgognone

L'Amministrazione dei Trasporti Usa stanzia 55 milioni di dollari nel 2016 per finanziare 20 progetti in 13 Stati per la mobilità elettrica