Ultimo aggiornamento  22 ottobre 2019 16:44

Tesla, guida autonoma su tutta la gamma.

Flavio Pompetti ·

New York - Il Ceo della Tesla Elon Musk ha annunciato ieri sera che i suoi modelli S, X e la futura berlina compatta Model 3 "avranno l'hardware necessario per la piena capacità di auto-pilota ad un livello di sicurezza sostanzialmente maggiore di quella di un pilota umano. Otto telecamere panoramiche forniranno una visibilità a 360 gradi fino a 250 metri di raggio di fronte alla vettura. Dodici sensori ultrasonici aggiornati completano l’equipaggiamento, e consentono il rilevamento di ostacoli a una distanza doppia rispetto alla vecchia tecnologia".

Completamente autonome prima delle altre

Il nuovo assetto definisce il Level 5 di autonomia, che non richiede alcun coinvolgimento del guidatore. Questo è l'obiettivo finale per una serie di case automobilistiche e aziende tecnologiche, tra cui Google e Ford, che stanno lavorando nella stessa direzione, ma che dicono che non avranno nulla pronto prima del 2021.

Prezzo competitivo

Tutto il software è di proprietà esclusiva della Tesla, e sarà disponibile sui modelli attualmente in produzione. Quando la Model 3 si aggiungerà alla gamma, tutte le auto prodotte avranno l’intero pacchetto di autopilota installato in serie. Per chi vorrà invece ordinare uno dei modelli attuali, dovrà aggiungere 8.000 dollari al prezzo di acquisto.

In attesa della legge

Elon Musk è pronto: "Non sta però a noi decidere i tempi per l’omologazione, spetta alle autorità farlo, e speriamo che i regolamenti non siano differenti stato per stato", ha spiegato il fondatore di Tesla. Nell’attesa il sistema sarà sempre operante in modalità ombra, in modo da poter raccogliere dati sofisticati per mostrare dove il software avrebbe potuto agire o meno agito. Manca poi anche lo scambio completo di comunicazione tra una data vettura e le altre circolanti sulla strada.

Il sogno? Da Los Angeles a New York senza mani sul volante

“E’ giusto mettere in circolazione auto che a guida autonoma che possono uccidere?” gli hanno chiesto durante la conferenza stampa. “Chi mette in questione lo sviluppo dell’autopilota- è stata la risposta – deve sapere che nel frattempo sta autorizzando l’uccisione di migliaia di altri automobilisti e di pedoni ignari”. Per mettere alla prova il sistema, Musk sogna di far effettuare ad una sua vettura un viaggio coast to coast da Los Angeles a New York, far sbarcare il passeggero a Time Square, e poi lasciare che l’auto vada a parcheggiarsi da sola. Nel frattempo però Musk incassa il primato. Vedremo da oggi in poi quanto varrà in termini di rivalutazione del titolo in Borsa.

Tag

Elon Musk  · Guida Autonoma  · Model 3  · Model S  · Model X  · Tesla  · 

Ti potrebbe interessare

· di Alessandro Marchetti Tricamo

L'azienda californiana sempre più protagonista dell'auto-robot. Allo show di Las Vegas gli accordi prima con Audi, poi con Mercedes

· di Patrizia Licata

In Norvegia, primo mercato europeo di auto elettriche, i cyber esperti della Promon scoprono una falla nella applicazione del costruttore. Che corre ai ripari

· di Francesco Paternò

Il documento di settembre, le norme per una prima regolamentazione del settore, la visione degli Usa: parola al segretario ai Trasporti uscente, Anthony Foxx

· di Flavio Pompetti

L'azienda californiana lancia tegole solari per sostituire i "vecchi" pannelli fotovoltaici degli edifici. Per il fondatore Musk sono il 98% più efficienti

· di Redazione

Nel terzo trimestre, il costruttore di auto elettriche californiano chiude in positivo anche il flusso di cassa con consegne superiori alle aspettative

· di Flavio Pompetti

Elon Musk, numero uno dell'azienda californiana ha deciso: chi vorrà noleggiare la propria elettrica potrà farlo con un'app. Riuscirà a fare business dove altri non riescono?

· di Enrico Artifoni

Molto più che un'auto elettrica e a guida autonoma: la concept presentata a San Francisco da un'azienda di Pechino trasforma l'abitacolo in salotto e ufficio mobile

· di Enrico Artifoni

Un'elettrica in testa alle vendite delle ammiraglie? Proprio così: stando ai dati della Casa californiana, la Model S è nettamente davanti a Mercedes Classe S e Bmw Serie 7

· di Redazione

Balzo in avanti nel terzo trimestre 2016 per le consegne delle auto di Musk: oltre il 70% di crescita rispetto ai tre mesi precedenti. Anche la produzione migliora

· di Redazione

In Olanda un 53enne ha perso la vita nello schianto contro un albero. La sua Model S si è incendiata. Ancora da chiarire se la vettura fosse in modalità autonoma