Ultimo aggiornamento  23 marzo 2019 22:02

Alfa Romeo Giulia eletta Auto Europa 2017.

Redazione ·

L’Alfa Romeo Giulia è Auto Europa 2017. La berlina italiana con 293 voti è stata riconosciuta dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive la migliore vettura prodotta e commercializzata quest’anno nel Vecchio Continente. L’ultima “tricolore” ad aggiudicarsi il premio è stata nel 2011 l’Alfa Romeo Giulietta, mentre l’anno scorso il titolo è stato attribuito alla francese DS5. La votazione si è svolta presso il Centro di Guida Sicura ACI-Sara di Lainate e ha coinvolto i giornalisti UIGA che hanno assegnato poi 113 voti dalla DS3.

Bene anche Maserati Levante e Fiat Tipo

Sul podio anche l’altra italiana Maserati Levante con 69 voti. Riscuotono il favore della stampa specializzata anche la Peugeot 2008 con 65 voti e la Fiat Tipo con 64 preferenze. Nella top10 rientrano Kia Sportage (58 voti), Jaguar F-Pace (41), Audi A4 (38), Porsche 911 4S (31) e Volkswagen Tiguan (28). Il premio di Auto Europa Sportiva è andato alla Ford Focus RS che con 264 voti ha superato la Ferrari GTC4 Lusso (185 preferenze).

Tag

Alfa Romeo  · Auto  · Europa  · Giulia  · 

Ti potrebbe interessare

· di Enrico Artifoni

Il primo suv dell'Alfa Romeo sarà affiancato da un altro più piccolo entro la fine dell'anno e da uno più grande entro l'inizio del 2019

· di Enrico Artifoni

Marchionne (con Renzi) nella fabbrica di Cassino punta sullo Stelvio, sulla Giulia e su un altro prodotto entro l'anno, promettendo 1.800 posti di lavoro in più

· di Redazione

Al Salone di Los Angeles il marchio italiano svela forme e contenuti del suo veicolo a ruote alte. Trazione integrale intelligente e 2.9 Biturbo V6 per cominciare

· di Redazione

La nuova Alfa Romeo conquista il massimo punteggio nei crash test con un ottimo risultato nella sicurezza passiva. Bene anche Seat Ateca e Volkswagen Tiguan

· di Alessandro Marchetti Tricamo

Abbiamo provato la berlina del rilancio del marchio italiano sulla pista di Balocco. Il risultato è sorprendente e ora la parola passa al mercato