Ultimo aggiornamento  22 settembre 2019 02:30

Musk e Tesla, più Marte che Mondial.

Francesco Paternò ·

Al Mondial de l’automobile di Parigi, la Tesla non ha portato la Model 3, nemmeno in forma di prototipo. Benché in un comunicato del salone parigino l’auto fosse comparsa nelle scorse settimana, salvo sparire subito dopo ad opera di una comunicazione ufficiale del costruttore californiano: non ci sarà, sullo stand soltanto la Model X, il suv con apertura delle porte posteriori ad ali di gabbiano visto a Ginevra, e la Model S con il sistema di guida semiautonoma aggiornato alla vigilia e dopo non poche polemiche sulla sua affidabilità a causa di un incidente mortale negli Stati Uniti all’inizio dell’estate.

La Model 3 non c'è

La Model 3 insomma non c’è a Parigi. Svelata in primavera da Elon Musk, che nell’occasione ha raccolto in pochi giorni circa 400.000 preordini con una caparra di soli 1.000 dollari per un’auto con un prezzo base di 35.000, l’auto ha ancora un futuro non chiaro nell’avvio della produzione.

Alla vigilia del Salone (e lontano da qui), Musk ha preferito portare altrove le sue novità presentando il piano della sua società Space X per portare noi umani su Marte. Per rendere più credibile le sue parole, Musk ha fatto l’esempio della costruzione della prima ferrovia in California. Nessuno ci credeva, eppure è successo. Meno Mondial, più Marte, aspettando ancora la Model 3.

Tag

Elon Musk  · Salone di Parigi 2016  · Tesla  · 

Ti potrebbe interessare

· di Gloria Smith

In rampa di lancio il Falcon Heavy di Space X che porterà tra le stelle la Roadster di Elon Musk: nell'orbita di Marte l'autoradio suonerà "Space Oddity" di Bowie

· di Carlo Cimini

Il ceo di Tesla annuncia che il razzo Falcon Heavy volerà verso il pianeta rosso con a bordo la nuova supercar di sua proprietà. Si parte nel 2018, sulle note di Bowie

· di Patrizia Licata

Le stazioni di ricarica Supercharger diventeranno tutte a energia pulita. Così anche le colonnine di Tesla garantiranno emissioni zero come le sue auto

· di Redazione

Il Ceo di Tesla annuncia agli investitori un maxi piano per finanziare la produzione della sua prima vettura destinata a grande produzione

· di Paolo Borgognone

Il boss di Tesla sostiene di essere sul punto di iniziare lo scavo di una galleria dal suo ufficio di di Los Angeles all'aeroporto. Occhio però a giochi di parole

· di Redazione

Nel terzo trimestre, il costruttore di auto elettriche californiano chiude in positivo anche il flusso di cassa con consegne superiori alle aspettative