Ultimo aggiornamento  23 gennaio 2021 19:12

A Piero Ferrari il Premio Art&Tecnologia 2016.

Redazione ·

"Erede di un indistruttibile mito, ha saputo con abnegazione e dovizia dare continuità alla storia familiare, quale vessillo ed esempio del più puro senso di italiana imprenditorialità": con questa motivazione il museo Torrini e l'università di Firenze hanno conferito il Premio "Art&Tecnologia" a Piero Ferrari, alla presenza, tra gli altri di Massimo Ruffilli, docente di design industriale presso l'Ateneo fiorentino e Presidente dell'AC di Firenze che ha anche effettuato un intervento dal titolo "Il design e la Ferrari"

Da Firenze al mondo 

Il Premio viene annualmente assegnato a chi "abbia saputo nel proprio campo , senza confini religiosi, politici o territoriali, tesserei  principi rinascimentali che da Firenze si diffusero nel mondo..." ed è stato assegnato negli anni passati a personaggi come al designer modenese Sergio Scaglietti, a Ferruccio Ferragamo, Presidente dell'omonima maison di alta moda, a Carlo Rambaldi, 3 volte premiato con l'Oscar per gli effetti speciali cinematografici. 

Storia in mostra

In occasione della consegna del premio a Piero Ferrari, l'atrio del rettorato dell'ateneo fiorentino ha ospitato anche due modelli della casa di Maranello. Uno storico ed uno contemporaneo, a sottolineare lo sviluppo nella continuità del marchio del cavallino rampante.

Tag

Ferrari  · Firenze  · 

Ti potrebbe interessare