Ultimo aggiornamento  22 maggio 2019 00:59

Bmw, la serie 5 si fa (anche) austriaca.

Redazione ·

Patto firmato tra la Magna International e la Bmw per la produzione in Austria della nuova Serie 5 berlina che dovrebbe iniziare a partite dal 2017.L'auto della Casa di Monaco sarà costruita dunque in due stabilimenti, quello di Dingolfing, in Germania e quello appunto della Magna International a Graz. 

Niente più Mini

La collaborazione tra la Casa tedesca e i produttori austriaci non è una novità: la partnership è iniziata nel 2001 ed è proseguita con la realizzazione della X3 del 2003 e di due serie della Mini, la Countryman nel 2010 e la Paceman del 2012. La Serie 5 sostituirà i due prodotti a marchio Mini. Il centro di Graz continuerà anche la produzione della G-Class della Mercedes: secondo le previsioni, nel 2018 l'impianto sarà in grado di far uscire dalle sue porte circa 200.000 veicoli all'anno

I commenti all'accordo

"Siamo orgogliosi  - ha dichiarato il Presidente di Magna Europe, Gunther Apfalter - di continuare la nostra lunga partnership con Bmw. Questo nuovo accordo sottolinea la fiducia che i clienti hanno nelle nostre capacità e conferma la nostra posizione di leader nel settore in questa area geografica". "Nei 15 anni di collaborazione con Bmw, - ha detto da parte sua Oliver Zipse, Membro del Board of management della casa bavarese - Magna International si è confermato un partner strategico, con capacità di produzione assolutamente straordinarie. Siamo convinti che questo sia il posto giusto dove produrre la nuova Serie 5".

Tag

Austria  · BMW  · Graz  · Magna International  · Serie 5  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Bevagna

La Casa di Monaco prova a recuperare con la Classe S di Mercedes e prepara una versione più sportiva della sua ammiraglia. Attesa nel 2019

· di Roberto Sposini

Presentata al Salone di Francoforte nel 1985, era un'auto speciale con quel 6 cilindri benzina di 2.5 litri e 171 cv. Come comprarla