Ultimo aggiornamento  23 febbraio 2019 12:47

Audi A5 e S5 Sportback, l’eleganza corre veloce.

Redazione ·

Sportività ed eleganza all’insegna dell’efficienza dinamica: è quanto offre la nuova Audi A5 Sportback, a cui va aggiunta la versione sportiva  S5 da 354 cavalli. L’auto si distingue per la linea sinuosa, impreziosita sui fianchi da una superficie a rilievo, dal cofano allungato e nervato, equipaggiamento al top per infotainment ed assistenza alla guida, abitacolo spazioso e confortevole e i motori potenti ma anche sobri nei consumi. Fin dal debutto nel 2007, A5 e S5 hanno riscontrato grande successo, rafforzato nel 2009 dalle varianti Sportback e Cabriolet.

Debutto a Parigi

Ad oggi sono stati venduti 340.000 esemplari di A5 e S5 Sportback, per un totale di oltre 800.000 vetture dell’intera gamma A5. La nuova Sportback si mostrerà al pubblico in anteprima mondiale al Salone di Parigi in programma dall’1 al 16 ottobre e arriverà nelle concessionarie i primi mesi del 2017. I prezzi non sono ancora noti, ma per il modello precedente bisognava spendere almeno 36.500 euro.

Comfort al top

Audi virtual cockpit davanti al volante rileva l’innovazione perseguita intorno alla figura del conducente: informazioni e comandi possono essere richiamati anche da una ricerca a testo libero sullo schermo da 12,3 pollici. L’head-up display (optional) proietta sul parabrezza le informazioni principali, evitando distrazioni per chi guida. Il sistema di navigazione touch MMI plus con memoria da 10 Gb e lettore Dvd offre servizi Audi connect gratuiti per tre anni e cinque aggiornamenti del navigatore. L’Audi smartphone interface collega il telefono all’antenna di bordo per ampliarne la ricezione e ricarica la batteria del cellulare per induzione wireless. L’impianto audio è al top con i 19 altoparlanti Bang & Olufsen Sound da 755 Watt. Tutto ciò si comanda dalla consolle anteriore e anche dall’Audi tablet di bordo, a vantaggio di chi siede dietro.

La tecnologia garantisce sicurezza

La tecnologia punta alla massima assistenza durante la marcia, consentendo ad Audi un ulteriore passo verso la guida autonoma: il sistema Adaptive cruise control con Stop&go ed assistente al traffico è in grado – fino a 65 km/h – di regolare la velocità, intervenendo anche sullo sterzo. L’assistente agli ostacoli, tramite la telecamera anteriore e i sensori radar, evita automaticamente ogni imprevisto. C’è poi l’assistente alla svolta, al parcheggio e quello al traffico trasversale posteriore, oltre al riconoscimento elettronico della segnaletica.

A benzina, gasolio, metano ed e-gas

Due Tfsi a benzina e tre Tdi a gasolio, tutti Euro 6, offrono un range tra 190 e 286 cavalli. Rispetto al modello precedente, i consumi sono diminuiti del 22% e la potenza è aumentata del 17%. Tre i cambi disponibili: manuale a 6 rapporti, S tronic a doppia frizione a 7 rapporti o tiptronic a 8 rapporti. La trazione è sempre anteriore, mentre quella integrale è optional per i 4 cilindri con cambio manuale e di serie per il 3.0 Tdi da 286 cavalli. Per la prima volta Audi propone l’A5 Sportback g-tron bivalente con motore 2.0 TFSI da 170 cavalli alimentato a metano ed e-gas oltre che a benzina. L’e-gas è un carburante elaborato dalla casa dei quattro anelli, prodotto in Germania dall’anidride carbonica e dall’acqua, che riduce al minimo l’impatto ambientale su strada e soprattutto nelle fasi di produzione.

S5 esagerata in tutto

Se i 286 cavalli del 3.0 TDI non bastano, c’è la nuova S5 Sportback con motore turbo a benzina di 3.000 centimetri cubici e 6 cilindri a V che con 354 cavalli e 500 Nm di coppia scatta da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi, raggiungendo una velocità massima di 250 km/h limitata elettronicamente. Trazione integrale quattro e cambio tiptronic a otto rapporti sono di serie su quest’auto che grazie al motore generoso e al peso contenuto (1.660 chilogrammi, 85 in meno rispetto alla versione precedente) elargisce emozioni senza stressare il serbatoio, consumando 7,3 litri di carburante per 100 chilometri. La S5 si distingue anche per il design specifico ma senza ostentazioni. La ricca dotazione comprende 4 terminali di scarico, proiettori a Led, cerchi in lega di alluminio da 18 pollici, assetto sportivo, sedili con supporto lombare a regolazione pneumatica e funzione massaggio.

Tag

A5  · Audi  · coupé  · Parigi  · S5  · Sportback  · 

Ti potrebbe interessare

· di Carlo Cimini

La Casa tedesca, entro la fine del 2017, intende presentare la prima auto elettrica con pannelli solari integrati, prodotti dall'azienda cinese Alta Devices

· di Paolo Odinzov

Completamente rinnovata nello stile e con maggiori dotazioni tecnologiche, la cinque porte tedesca di segmento D debutta sul mercato all'inizio del 2017

· di Redazione

La nuova generazione della sette posti francese non è più una monovolume. Debutto al Salone di Parigi, sul mercato nella primavera del 2017

· di Marco Perugini

Land Rover anticipa le prime foto del suv a sette posti che sposa le linee dell’Evoque. Nuovo dna, tanto stile e tanta tecnologia