Ultimo aggiornamento  15 novembre 2019 11:29

Esodo e controesodo da bollino verde.

Marina Fanara ·

I lunghi serpentoni di auto bloccati sotto al solleone, forse, stanno diventando solo un ricordo: quest'anno, le partenze degli italiani per andare e tornare dalle ferie sono state davvero "intelligenti". Lo ha affermato Vittorio Armani, presidente Anas: "Sulla nostra rete c'è stato più traffico, ma meno code". Lo confermano i numeri: secondo i dati raccolti dall'Osservatorio del traffico, sulle arterie gestite dall'Anas, tra cui la Salerno - Reggio Calabria quest'anno completamente libera da cantieri, in luglio e agosto sono transitati in media 22.465 veicoli al giorno, contro i 21.887 dell'anno scorso.

Sicurezza in aumento

Nonostante l'aumento dei veicoli in circolazione, gli automobilisti non hanno dovuto patire lunghe code, rallentamenti e attese ai caselli sulle strade verso e dai luoghi di villeggiatura. E' aumentata la sicurezza con meno incidenti, morti e feriti rispetto all'anno scorso. I numeri arrivano dalla banca dati della Polizia di Stato: dal 1° luglio al 31 agosto scorso ci sono stati in tutto 9.876 incidenti contro i 10.274 del medesimo bimestre del 2015, con un calo di vittime (-6) e di feriti (-167).

L'importanza dei controlli

Al bilancio positivo ha dato un importante contribuito il lavoro delle Forze dell'ordine. Quest'anno sono scese in campo 726.666 pattuglie tra Polizia Stradale e Carabinieri. Un supplemento di impegno che si è tradotto nella contestazione di un maggior numero di infrazioni: solo considerando la rete autostradale, le contravvenzioni sono passate dalle 158.998 del 2015 alle 197.979 del luglio-agosto scorso. Il che ha comportato, per i casi previsti dal Codice della Strada, il ritiro di 12.248 patenti e di 11.111 carte di circolazione, oltre al "taglio" di 713.334 punti dal documento di guida.

Tag

Anas  · Incidenti  · Multe  · Polizia  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Aumentano le auto sulla rete Anas e sulla Salerno - Reggio Calabria. Traffico intenso ma scorrevole e senza grandi disagi nel week end più "critico" dell'esodo estivo

· di Marina Fanara

Viabilità Italia mette in campo una serie di misure per l'esodo 2016. Tutte le informazioni utili prima e durante il viaggio anche su smartphone e tablet. Occhio al giorno nero