Ultimo aggiornamento  19 ottobre 2019 21:37

Prototipi: tricolore in volata.

Salvatore Tarantino ·

Lo stesso accesissimo duello che anima la lotta per il tricolore nel Campionato Italiano Sport Prototipi si è visto in pista a Vallelunga nell'ultimo fine settimana. Davide Uboldi, sulla Ligier JS53 EVOE di Eurointernational e Walter Margelli sulla Norma M20FC di Nannini Racing si dividono infatti le vittorie nel quinto e penultimo round tra le scintille.

Prove di forza

Al mattino, dopo un duello incandescente ed un contatto di gara che spedisce Margelli in testacoda, Uboldi riesce a portarsi al comando all’11esimo giro con il bolognese che riesce a ripartire e chiudere secondo. In gara 2, invece, il pilota della Nannini Racing difende di forza il primato guadagnato in qualifica e vede così comminato un drive-through.  La stessa penalità, tuttavia, viene inflitta anche al rivale di Eurointernational reo di un contatto ai danni di Claudio Francisci, in quel momento secondo sulla Lucchini Alfa Romeo della SCI dopo il ritiro al mattino.

Tutte le posizioni

Le scintille nelle posizioni di testa, risparmiano Ranieri Randaccio che bissa il terzo posto sulla Norma M20FC e sempre davanti a Michele Esposito, primo tra le Radical SR4 della Autosport Sorrento. Finisce in equilibrio anche lo spettacolare duello per il quinto posto tra le Norma M20F di Giancarlo Pedetti e Sandro Bettini, con il genovese della CMS Racing Cars che si impone al mattino ed il rivale toscano della Parretta Corse, al debutto tricolore, che risponde in gara 2. Settima ed ottava posizione invece per Ida Petrillo e Salvatore Tarantino, entrambi al debutto in Campionato sulle Radical della Autosport Sorrento.

Per rivivere tutte le emozioni del Campionato Italiano Sport Prototipi, video e foto su www.acisportitalia.it

Ti potrebbe interessare

· di Salvatore Tarantino

Quarto sigillo nel Campionato Italiano Sport Prototipi, quinto in totale in carriera, per il comasco della Ligìer, che al Mugello piega la resistenza del bravo Margelli