Ultimo aggiornamento  13 dicembre 2018 07:02

Bmw, la Serie 7 sarà anche coupé.

Luca Bevagna ·

La Serie 7 di Bmw potrebbe avere presto una versione coupé. Secondo quanto riporta Bloomberg, l'ammiraglia in abito più sportivo (riprenderà la denominazione Serie 8 abbandonata nel 1999) è destinata ad arrivare nel 2019. L'obiettivo è chiaro: recuperare terreno nei confronti della Classe S di Mercedes che vende oggi circa il 40% in più rispetto alla rivale e tenere lontana l'altra concorrente alla leadership del segmento, la Audi A8

Moltiplicazione dei modelli per il primato

La sfida al primato tra le tre Case tedesche premium si gioca sul filo di lana e ogni singola unità in più può spostare gli equilibri. Tanto più se si considera che la Classe S - rispetto alla Serie 7 - è venduta anche in versione cabrio o extralusso Maybach. Secondo Bloomberg poi, le ammiraglie Mercedes e Audi possono contare su un contenuto tecnologico più avanzato come ad esempio la guida semi-autonoma che in questa categoria, può fare la differenza (ma a bordo c'è la tecnologia ibrida plug-in). 

Più profitti per la Stella

Il messaggio è dunque inequivocabile: per la Serie 7 in arrivo nuove versioni e più innovazione. Per vincere la sfida del mercato e quella dei profitti: oggi secondo gli analisti americani di Evercore ISI, Mercedes su ogni Classe S ha profitti del 14% rispetto all'11% della berlina Bmw.

Tag

Audi  · BMW  · Mercedes  · Premium  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Accordo raggiunto tra la Casa bavarese e gli austriaci della Magna International. Dopo le Mini, anche la nuova ammiraglia sarà prodotta anche a Graz

· di Paolo Borgognone

Due messaggi pubblicitari della casa tedesca - trasmessi durante le Olimpiadi negli Usa - tirano in ballo, senza mai nominarla, la società di Musk