Ultimo aggiornamento  23 ottobre 2018 09:37

Opel Ampera-e: piccola, elettrica e sportiva.

Redazione ·

Al prossimo Salone di Parigi (1 - 16 ottobre) Opel presenterà la nuova Ampera-e, derivata dalla "sorella" Chevrolet Bolt, già venduta negli Stati Uniti. A differenza dell'attuale Ampera, la nuova compatta può contare solo sulla trazione elettrica: i tedeschi sembrano decisi ad abbandonare la complicata soluzione range extender adottata finora, mettendo da parte la possibilità di ricaricare le batterie al litio direttamente in viaggio, grazie a un piccolo propulsore tradizionale a combustione. Un solo motore. Ed elettrico. Nulla di più.

Autonomia (forse) di oltre 300 km

Per ora Opel non ha diffuso il valore di autonomia e parla solamente di "distanza significativa e superiore rispetto a molte altre elettriche già in vendita". Tenendo a riferimento la Bolt è facile pensare a oltre 300 km da percorrere a zero emissioni.

Prestazioni da OPC

La Ampera-e può contare su una coppia di 360 Nm subito disponibile e una potenza di 150 chilowatt, l'equivalente di 204 cavalli. Il passaggio da 0 a 50 km/h avviene in soli 3,2 secondi, valori simili alle versioni sportive OPC dei modelli della Casa tedesca. La velocità massima è limitata a 150 km/h.

Connessa come uno smartphone

L'elettrica di Opel ha a bordo l'ultima generazione del sistema multimediale di intrattenimento a bordo IntelliLink (compatibile con Apple CarPlay e Android Auto), oltre al sistema OnStar di assistenza personalizzata 24 ore su 24, 7 giorni su 7. La Ampera-e offre anche la possibilità di connettere a internet in wifi fino a sette dispositivi.

Tag

Auto Elettrica  · Opel  · Parigi  · 

Ti potrebbe interessare

· di Carlo Cimini

In attesa di vedere come andrà a finire l'eventuale fusione con Psa, il ceo Neumann pensa a una nuova strategia elettrica ed accessibile a tutti

· di Redazione

Rinasce, col contributo Opel, lo storico marchio di Palma de Maiorca. La Electric Speedster, costruita grazie ad alcuni "pezzi" della piccola tedesca, andrà a batteria

· di Redazione

La batteria del nuovo modello elettrico è capace di far percorrere all'auto oltre 400 chilometri con una sola carica. Molti di più della concorrenza

· di Luca Bevagna

La Casa tedesca mette in pista la sua nuova elettrica e le più sportive della gamma. E a sorpresa ha vinto...

· di Luca Bevagna

Per la Casa tedesca in Europa primo trimestre positivo dal 2011. Volumi in crescita grazie alla nuova Astra. Rischi in arrivo dalla Brexit

· di Roberto Sposini

La monovolume tedesca si aggiorna mantenendo le tre file di sedili (di serie) e imbarcando tanta tecnologia per la sicurezza attiva. In vendita da ottobre