Ultimo aggiornamento  27 maggio 2019 15:26

Tutte le novità di Tesla.

Redazione ·

Ogni giorno che passa sembra portare nuove opportunità per i clienti di Tesla: la più recente è la nuova versione delle batterie da 100 chilowattora "una pietra miliare" nello sviluppo delle auto elettriche, come l'ha definita lo stesso Elon Musk.

Maggiore autonomia

La nuova batteria ha la stessa struttura chimica di quelle già in produzione ma - attraverso una nuova configurazione - riesce a contenere una quantità di energia molto più grande. La tecnologia permetterà un deciso aumento delle prestazioni e una maggiore autonomia. La nuova Model S Sedan potrebbe diventare - secondo Musk - l'auto elettrica più veloce del mondo, con uno "spunto" da 0 a 60 miglia (96.5 chilometri orari) in 2,5 secondi. Sempre a detta del fondatore di Tesla, con la nuova batteria una Model S potrà viaggiare ben oltre la soglia delle 300 miglia, sfiorando quindi i 500 chilometri. In pratica, si potrebbe andare da San Francisco a Los Angeles senza dover mai ricaricare. 

Leasing per 24 mesi 

Novità in arrivo anche per i clienti Tesla che vogliano evitare di impegnarsi nell'acquisto di un'auto nuova e preferiscano il sistema del leasing. La società di Musk - anche su richiesta proprio di una parte della sua clientela - darà la possibilità a chi vorrà aderire a questa offerta entro il 12 settembre, di "affittare" una Model S o una Model X per soli due anni, invece dei tre normalmente offerti. 

Risparmio assicurato in attesa della Model 3

La proposta si rivolge in particolare a quei clienti che hanno già prenotato una compatta Model 3 in arrivo entro il 2017. Aderendo alla proposta di Tesla si potrà intanto familiarizzare con le auto del marchio californiano e oltretutto si potrà godere del vantaggio di un sostanziale sconto: chi aderirà pagherà soltanto 593 dollari al mese. In  totale il risparmio, nell'arco dei due anni della proposta di leasing, sarà secondo Tesla di 6.000 dollari. 

Model S e Model X da 60

I californiani si sono dati da fare anche per rendere più competitiva sul mercato la Model S, reintroducendo la batteria "base" da 60 chilowattora che garantisce una autonomia di circa 330 chilometri. L'auto viene offerta ad un prezzo totale di 66.000 dollari, poco meno di 58.500 euro. La stessa batteria viene montata anche sulla Model X con un listino che parte da circa 74.000 dollari (65.500 euro) e una autonomia di 320 chilometri circa.

Tag

Leasing  · Model 3  · Model S  · Model X  · Tesla  · 

Ti potrebbe interessare

· di Enrico Artifoni

Un'elettrica in testa alle vendite delle ammiraglie? Proprio così: stando ai dati della Casa californiana, la Model S è nettamente davanti a Mercedes Classe S e Bmw Serie 7

· di Paolo Borgognone

Due messaggi pubblicitari della casa tedesca - trasmessi durante le Olimpiadi negli Usa - tirano in ballo, senza mai nominarla, la società di Musk

· di Redazione

L'ultima idea di Elon Musk: inserire il proprio veicolo a guida autonoma in una flotta condivisa, guadagnandoci invece di lasciarlo in parcheggio