Ultimo aggiornamento  22 settembre 2019 10:49

California, auto e champagne.

Cesare Gasparri Zezza, ·

La settimana dell’auto di Monterey è finalmente cominciata. La penisola californiana è stata presa d’assalto da una folta schiera di miliardari alla guida delle proprie vetture del valore di diversi milioni di dollari. Così come bambini in festa dopo aver ricevuto il giocattolo nuovo sotto l’albero di Natale, si sono messi a scorrazzare sulla panoramica dalle mille curve 17 miles road e sulle strade limitrofe. Tutti i paesi della penisola, come Pebble Beach, Monterey, Carmel  e Laguna Seca, teatri di numerosi happening, sono in subbuglio. 

Il party da Gordon McCall

La manifestazione più importante è stata senz’altro quella organizzata dall’imprenditore Gordon McCall. Un party esclusivo che è stato ospitato presso l’aeroporto locale, dov’è di base la compagnia aerea Milion-Air. Per partecipare, migliaia di ospiti hanno dovuto sborsare tra i 395 e i 550 dollari  per poter bere Roederer Champagne, mangiare bocconcini al caviale e passeggiare tra auto da corsa, vetture d'epoca, moto, elicotteri e jet.

Il grande incendio

Mentre in aeroporto si festeggiava, i vigili del fuoco della zona erano impegnati a sud di Monterey in una località chiamata Big Sur a contenere il fuoco che, a oggi, è arrivato a bruciare 79.000 acri. È solo grazie al loro sforzo  che si è riusciti ad arginare il fronte che, oltre ad impedire il rogo di diverse abitazioni, ha fatto sì che gli eventi in programma per giovedì mattina non venissero cancellati.

Le aste

Sempre a causa dell’incendio, mercoledì scorso il Tour d'Elegance delle auto d’epoca più belle e storicamente interessanti era stato deviato, e in parte soppresso, concentrandosi quasi interamente sulla 17 mile drive. Ora si entrerà nel vivo con diverse aste da Sotersby’s a Macum, da Bonhams Russo and Steele, tutti in gara  affinché sia un loro “giocattolo” a far impazzire il mercato dei collezionisti. Nel frattempo  sulla pista di Laguna Seca si macinano chilometri in stile perfetto gentleman.  Nonostante i numerosi eventi in pista, in strada e le presentazioni (dalla Lamborghini alla Mercedes-Maybach, dalla Bmw alla McLaren hanno in programma delle novità) tutti aspettano l’evento di domenica per sapere quale sarà l’auto più bella.

Tag

Auto Storica  · Pebble Beach  · 

Ti potrebbe interessare

· di Gloria Smith

Negli ultimi due anni gli incidenti stradali nella metropoli californiana sono aumentati. Prime vittime i pedoni (+58% morti). Imputata l'alta velocità