Ultimo aggiornamento  17 febbraio 2019 00:52

Samsung tratta l'acquisto di Magneti Marelli.

Redazione ·

La Samsung Electronics Co., gigante con 70 miliardi di dollari di cash al bilancio del 31 marzo scorso, starebbe trattando l’acquisizione di Magneti Marelli, controllata al cento per cento da Fiat Chrysler, per una operazione da più di 3 miliardi di dollari. Secondo Bloomberg, che cita indiscrezioni non commentate da Fca, i colloqui sarebbero in fase avanzata e potrebbero concludersi entro la fine dell’anno.

Luci e telematica

Samsung, sempre secondo l’agenzia americana, è particolarmente interessata ai sistemi per auto di illuminazione, di infotainment e telematica della Magneti Marelli, settori nei quali la società italiana lavora da anni in modo innovativo. Se l’operazione andasse in porto, per Samsung si tratterebbe della maggiore acquisizione compiuta all’estero. E una accelerazione per una sua crescita nel settore automotive.

Gioiello della corona

Fiat Chrysler non ha voluto commentare le indiscrezioni dell’agenzia di stampa. Di una possibile cessione di Magneti Marelli, considerato un gioiello della corona all’interno del mondo Fiat prima e Fiat Chrysler dopo, si è parlato a più riprese negli anni scorsi, voci regolarmente smentite all’amministratore delegato Sergio Marchionne. Anche di recente, nel corso di una conferenza stampa al Salone di Ginevra, nel marzo scorso, e ancora in aprile parlando agli investitori. Ma è evidente che una vendita di Magneti Marelli sarebbe più che utile a Marchionne per ridurre fortemente l’indebitamento del gruppo, voce costantemente nel mirino degli analisti. In borsa a Milano, il titolo Fca è cresciuto del 7,43% sulle voci di vendita della sua controllata.

Tag

FCA  · Marchionne  · Samsung  · 

Ti potrebbe interessare