Ultimo aggiornamento  11 dicembre 2019 08:00

Car pooling, il gran risparmio.

Redazione ·

Car pooling uguale risparmio. Lo conferma Jojob, la piattaforma web e app su smartphone, utilizzata oggi  da 73 aziende di grandi dimensioni per favorire una forma di mobilità più consapevole e sostenibile negli spostamenti casa-lavoro, nel suo report semestrale sull'andamento del servizio.

Risparmio su tutto 

Presentando i dati della prima metà del 2016, Jojob ha evidenziato come i quasi 10.000 viaggi condivisi - per la precisione sono stati 9.721 - nello scorso semestre abbiano rappresentato un risparmio di quasi 500.000 chilometri non percorsi, calcolati oltretutto solo sui passeggeri, escludendo quindi l'autista. La novità introdotta negli ultimi anni ha anche - come è facile immaginare - una ricaduta positiva sull'ambiente con oltre 62 tonnellate di CO2 non immesse nell'atmosfera. I dati sono tutti in crescita: nei 12 mesi del 2015 i viaggi erano stati complessivamente 11.000 per un totale di 434.000 chilometri e un risparmio di 87 tonnellate di CO2. 

Utili e convenienti

I viaggi in car pooling hanno anche altri aspetti positivi. Secondo i dati forniti dall'APP, e che sono "garantiti" proprio dal monitoraggio effettuato da Jojob, l'auto in media viene condivisa da 2,31 persone. Oltre a rendere più stimolante e piacevole l'esperienza lavorativa, anche favorendo i buoni rapporti tra colleghi, nel rapporto si sottolinea l'aspetto economico: la condivisione del tragitto casa lavoro porta ad un risparmio di circa 930 euro l'anno per dipendente, considerando una distanza media di circa 30 chilometri percorsa quotidianamente da un'auto condivisa tra circa tre persone e con un prezzo carburante mediamente intorno a 1,41 euro per litro. 

Stop al fisco

Tutti questi vantaggi fanno chiedere a Jojob un intervento di defiscalizzazione da parte del governo: "L'Italia è l'unico Paese in Europa - fa notare Gerard Albertengo, fondatore di Jojob - nel quale non siano previsti ritorni economici diretti dal carpooling e nel quale non esista nessun tipo di incentivo. La nostra proposta è proprio quella di defiscalizzare  tutte le aziende che scelgano di offrire il car pooling come forma di mobilità sostenibile, come già viene fatto - ad esempio - per gli abbonamenti al trasporto pubblico". 

Tag

Carpooling  · Italia  · Logistica  · Polveri Sottili  · Sostenibilità  · Trasporto Pubblico  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Sempre più italiani scelgono di condividere l'auto per andare al lavoro. Crescono i vantaggi per il traffico, la qualità dell'aria e le tasche di chi lo usa

· di Laura Mantovanini

La app del car pooling offre passaggi in auto in tutta Italia ed è pronta a registrare numeri da primato durante i prossimi giorni dell'Immacolata

· di Marina Fanara

Moovit lancia a Roma un'app per l'auto condivisa. Il tragitto costerà quasi quanto un biglietto del tram, con minori tempi e più confort di viaggio

· di Redazione

Autostrade per l'Italia offre un proprio servizio di auto collettiva. E' attivo sulla A8 e A9, con tanto di corsie riservate e sconto sui pedaggi

· di Redazione

Il viaggio condiviso favorisce rapporti umani stabili e duraturi tra le persone sulla stessa auto. Lo ha scoperto una ricerca americana