Ultimo aggiornamento  22 marzo 2019 10:55

Bmw, tutti i servizi in una sim card.

Redazione ·

Dal prossimo luglio, su tutta la gamma Bmw saranno di serie i servizi digitali ConnectedDrive e attraverso una sim card consentirà di attivare la chiamata di emergenza e, in caso di incidente, di mettersi in contatto con il call center della Casa tedesca.

Angeli custodi anche all'estero

Il servizio sarà attivo dovunque si trovi il veicolo, anche all’estero, per facilitare le comunicazioni, poi, l'operatore utilizzerà la lingua del proprietario. Eventuali errori di localizzazione possono essere facilmente superati grazie alla trasmissione dati automatica, in grado di comunicare con precisione il luogo e la gravità dell’incidente. Anche la chiamata di soccorso - nel caso gli occupanti del veicolo non fossero in grado di rispondere - potrà essere automatica.

Manutenzione da remoto

Un altro servizio offerto sempre di serie, sarà Teleservices un sistema che abilita la comunicazione tra vettura, concessionaria e centrale di assistenza e consente di pianificare gli interventi di manutenzione e assistenza in remoto: l'auto potrà comunicare, in maniera totalmente autonoma, le proprie necessità di manutenzione al centro service, e, per alcune tipologie di operazioni, sarà addirittura possibile procedere all'intervento senza portare la vettura in officina.

Ulteriori servizi utili a disposizione

Il ConnectedDrive Services può essere completato con alcuni servizi aggiuntivi a pagamento, come: il Real Time Traffic Information (RTTI), che consente di avere la situazione del traffico aggiornata in tempo reale sia per la rete urbana che per quella extraurbana; il Concierge Services (call center per informazioni), che offre la possibilità di contattare 24h su 24h, 7 giorni su 7, una centrale operativa dedicata; il Remote Services che permette tra le altre funzionalità, di aprire e chiudere in remoto la vettura; l’Online Entertainment, per scegliere tra oltre 22 milioni di brani e 200 canali musicali tematici e alcuni servizi Internet direttamente sul display della vettura.

Tag

BMW  · Connettività  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

La casa di Monaco di Baviera ha presentato BMW INext, il progetto per l’ammiraglia del nuovo decennio che sarà elettrica e senza conducente

· di Redazione

Il dispositivo di chiamata di emergenza, obbligatorio in Europa per tutte le auto dal 2018, arriva per la prima volta su una moto.