Ultimo aggiornamento  23 ottobre 2019 00:28

Tesla, a Shanghai la nuova fabbrica?

Yang Quian ·

Shanghai - Questa volta la questione mi coinvolge da vicino. Nel senso che tutto si svolge qui a Shanghai e potrebbe coinvolgere Tesla. L'azienda californiana è alla ricerca di uno stabilimento e un partner per produrre localmente Model S (forse anche a passo lungo come piace qui) e Model X. In attesa poi della compatta Model 3. 

Le voci raccolte da queste parti sembrano indicare in Jinqiao Group il possibile alleato, con un investimento - racconta anche Bloomberg - di 4,5 miliardi di dollari (altri 4,5 li metterebbe Elon Musk). La società è come molte di quelle che "contano" in Cina riconducibile al Governo. Le risorse di 9 miliardi di dollari dovrebbero servire, oltre che alla costruzione del nuovo impianto, anche allo sviluppo della rete di vendita e di supercharger, le stazioni di ricarica veloce di Tesla e una Gigafactory per la produzione locale di batterie al litio, magari sfruttando le tante realtà che qui in Cina già realizzano celle di questo tipo.

In realtà tutto però non potrebbe essere deciso perché sono molte le amministrazioni locali che vorrebbero poter contare su uno stabilimento Tesla. Tra queste ad esempio Suzhou and Hefei. Perché almeno i cinesi lo hanno capito: l'elettrico è il business del futuro. E se la partita si gioca (anche) in casa, è molto meglio.

Tag

Auto Elettrica  · Cina  · Gigafactory  · Tesla  · 

Ti potrebbe interessare

· di Carlo Cimini

L'azienda scandinava costruirà la fabbrica di batterie più grande del vecchio continente a Skellefteå, nel nord del Paese. Investimenti per oltre 4 miliardi di euro

· di Colin Frisell

Il gruppo cinese Saic ha annunciato che il marchio britannico di sua proprietà tornerà a vendere auto sul vecchio continente dopo 12 anni. Lancio previsto nel 2019

· di Alessandro Marchetti Tricamo

L'azienda californiana ha acquisito SolarCity e ora produrrà anche pannelli fotovoltaici che, grazie all'energia del sole, faranno correre le elettriche a zero emissioni

· di Alessandro Marchetti Tricamo

In tre anni l'azienda californiana di Elon Musk è riuscita a produrre un'auto a guida parzialmente autonoma come le tedesche premium e più sicura di una Volvo

· di Flavio Pompetti

Il numero uno dell'azienda californiana da un lato parla trionfalmente del lancio dell'ultima compatta elettrica, dall'altro avverte la SEC di tutti i rischi del caso