Ultimo aggiornamento  16 febbraio 2019 11:00

Volkswagen e il milione di elettriche.

Alessandro Marchetti Tricamo ·

Ci sono numeri e numeri. E quelli annunciati dal gruppo Volkswagen non possono lasciare indifferenti: “Venderemo circa 1 milione di veicoli a batteria, elettrici o ibridi plug-in, nel mondo a partire dal 2025”. Le parole sono di Thomas Lieber, a capo della ricerca e sviluppo sulla mobilità elettrica del marchio Volkswagen, riportate da Automotive News Europe.

L’obiettivo passa per l’espansione della gamma: oggi i tedeschi hanno in gamma 3 elettriche e 6 ibride plug-in, ma entro il 2020 hanno già dichiarato di voler lanciare 20 nuovi modelli a batteria, tra i quali la Porsche Missione E e il suv elettrico di Audi da oltre 500 km di autonomia. Senza considerare l'annunciata fabbrica per costruire le batterie.

A questo punto i tedeschi si candidano alla leadership del mercato “elettrico”. Una strategia condivisibile che consentirà al gruppo tedesco anche di rispettare le sempre più stringenti normative globali sulle emissioni. In particolare in Cina.

Peccato solo che, in Italia, Volkswagen si sia persa l’occasione della presentazione nelle scorse ore dei Stati Generali della mobilità elettrica e della relativa piattaforma per la diffusione dei veicoli a batteria. Avrebbe avuto molto da raccontare.

Tag

Audi  · Auto Elettrica  · Ibrida  · Plug-in  · Volkswagen  · 
In folle
il blog di Alessandro Marchetti Tricamo
Direttore de l'Automobile

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Le tecnologie sviluppate dalle due aziende daranno ai conducenti l'accesso a numerose funzioni, fra cui la gestione a distanza dei dispositivi installati nelle abitazioni

· di Francesco Paternò

E’ l’obiettivo per le nuove auto annunciato dal vice ministro dell’economia Rainer Baake. Ecco cosa comporterebbe