Ultimo aggiornamento  18 settembre 2018 23:02

Enjoy: benvenuto bimbo.

Marina Fanara ·

Basta manovre ingombranti per spostare il seggiolino da un’auto all’altra. Ora, per chi prenota una Fiat 500 Enjoy, anche il dispositivo di sicurezza per bambini sarà in sharing, compreso nel servizio e già montato a bordo. Al momento, questa possibilità è limitata ai clienti di Milano, ma presto - promettono all’ENI che gestisce il car sharing, sarà esteso alle altre città.

L’iniziativa è frutto di un accordo tra Chicco ed Enjoy battezzato “Welcome baby” e che prevede la fornitura di 50 seggiolini Chicco Seat Up 012 installati su altrettante auto, nella configurazione 1 Isofix. Si tratta di dispositivi adatti a tutti i bambini dai 9 ai 18 chilogrammi di peso, orientativamente dall’1 ai 4 anni di età.

Per prenotarlo clicca sul ciuccio

Per individuare l’auto dotata di seggiolino occorre selezionare sul sito o sull’app Enjoy l’apposita casella (“con seggiolino”) sulla schermata “trova veicolo”. Oppure, basta cliccare sull’icona a forma di “ciuccio”. L’igiene è preservato: ogni dispositivo è ricoperto con foderina igienica usa e getta.  In più il seggiolino è reclinabile in tre posizioni (il manuale d’istruzione è disponibile a bordo) e il poggiatesta è regolabile insieme alle cinture integrate.

Novità per l’estate

Debuttato a dicembre 2013, oggi gli iscritti a Enjoy toccano quota 450.000, mentre i noleggi hanno superato i 7 milioni. Il servizio è attualmente operativo in quattro città: Firenze, Milano, Roma e Torino, ma per inizio giugno l’azienda ha già annunciato l'avvio del car sharing in una "importante città del Sud". 

Pressoché ufficiale è invece la notizia sull’apertura imminente dello “scooter sharing” a Roma (si tratta degli MP3 Piaggio): per l’azienda il mercato della Capitale si annuncia più promettente rispetto alla piazza meneghina dove la sperimentazione non avrebbe prodotto risultati molto entusiasmanti.

Tag

Bambini  · Car Sharing  · Enjoy  · Roma  · Seggiolini  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marco Perugini

Parte da Torino la petizione di change.org, già 16.000 firme, rivolta al ministro Delrio e agli operatori pubblici. Ne parliamo con la promotrice Barbara Durand

· di Redazione

Il car sharing di ENI avrà la scatola nera su tutta la flotta per ricostruire la dinamica dei sinistri e sensibilizzare gli utenti a uno stile di guida più sicuro

· di Redazione

A partire da giugno la casa svedese lancia tre nuovi seggiolini studiati appositamente per dare ai piccoli viaggiatori più protezione e maggiore comfort

· di Redazione

A fianco del collaudato BikeMi, con più di 1 milione di bici affittate nel 2016, nel capoluogo lombardo nasce anche la versione per i più piccoli. E' la prima in Italia