Ultimo aggiornamento  21 maggio 2019 04:30

BMW i8 Futurism Edition, by Lapo.

Redazione ·

Garage Italia Customs firma la livrea della BMW i8 Futurism Edition, esemplare unico pensato per celebrare i 50 anni di storia di BMW in Italia, con un pattern ispirato al dipinto ad olio “Lampada ad Arco” del futurista Giacomo Balla. L’incontro fra le due società avviene contemporaneamente ai festeggiamenti del marchio bavarese dei suoi primi 100 di storia. 

Garage Italia Customs e BMW Italia hanno progettato insieme la BMW i8 Futurism Edition, con l’obiettivo di dare vita a una one-off caratterizzata da una livrea che sintetizzasse il concept alla base di i8 e di tutta la filosofia di BMW i, il marchio dei veicoli green tedeschi lanciato nel 2011.

"Sinergia immediata"

“Con BMW Italia - ha affermato Lapo Elkann, Presidente e Fondatore di Garage Italia Customs - è nata una sinergia immediata, condividendo  infatti tutti quei valori legati all'evoluzione tecnologica e alla continua ricerca dell'innovazione nei propri specifici settori. La BMW i8 Futurism Edition è un esercizio di stile che ha permesso ai Maestros di Garage Italia Customs di celebrare una vettura proiettata verso il futuro della mobilità e al tempo stesso l’arte italiana di Giacomo Balla, esponente di rilievo del movimento futurista”.

Proprio per comunicare al meglio l’essenza di BMW i, il Centro Stile di Garage Italia Customs ha scelto di prendere ispirazione dal movimento artistico del Futurismo, conosciuto in tutto il mondo per l’esaltazione dell’automobile come simbolo dell’evoluzione tecnologica.

Il wrapping

L’opera di Giacomo Balla, “Lampada ad Arco” del 1909, è diventata quindi il punto di partenza per la realizzazione di una pellicola tailormade applicata poi su tutta la carrozzeria della BMW i8 con la tecnica del wrapping. E un po' come il lampione simboleggiava il trionfo della modernità elettrica, ora la BMW i8 Futurism Edition viene elevata a simbolo del futuro delle vetture ibride ad alte prestazioni.

Tag

BMW  · Lapo Elkann  · Wrapping  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

La casa bavarese presenta la sua nuova concept car con architettura suv. La propulsione è elettrica e si può scegliere se guidarla o farsi guidare

· di Edoardo Nastri

Le luci sono gli occhi delle auto. Negli ultimi anni le Case hanno investito nello sviluppo di nuovi sistemi. Ecco l’evoluzione dei gruppi ottici e come funzionano

· di Paolo Borgognone

il maestro italiano dell'arte contemporanea propone in Francia un modello unico di i3, griffata col prodotto nazionale più famoso

· di Andrea Cauli

Ron Burkle, il 63enne investitore e filantropo azionista di Whole Foods, si aggiudica la supercar del Cavallino di proprietà di Lapo Elkann